Polpette di carne e zucchine al limone

Print Friendly, PDF & Email

Chi non ama le polpette alzi la mano!  Noi andiamo pazze, sin da quando eravamo piccole, per queste polpette di carne e zucchine al limone che nostra nonna ci preparava quando tornavamo da scuola.
 
La preparazione è davvero semplicissima e non richiede neanche troppi elementi. Si possono ricavare con del macinato di maiale una quantità di polpette intorno alle 16- 18 porzioni per circa 5 persone.

La consistenza delle polpette aromatizzate al limone è davvero incredibile e ha un retrogusto esotico, che  invoglia a mangiare con gusto! Inoltre, le polpette di carne e zucchine sono molto digeribili, grazie alla presenza della buccia di limone.
 
Vi consigliamo di prepararle utilizzando un coppa polpette a pinza, che potete acquistare su Amazon o su altri siti online. Questo strumento vi permetterà di realizzare delle polpette tutte di identiche dimensioni.
 
La carne di maiale è preferibile alla carne rossa, ed è  utilizzata soprattutto nelle diete degli sportivi. Quindi,queste polpette possono essere consumate anche da chi frequenta abitualmente una palestra. 
 
Le polpette di carne e zucchine al limone sono ideali anche per fare bella figura a cena con gli amici, oppure per un pranzetto veloce e leggero. Le zucchine, tra l’altro, hanno numerose proprietà benefiche per il nostro organismo.
 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Questo impasto è per 15-16 polpette
  • 1uovo
  • 600 gcarne macinata
  • 200 gzucchine
  • 1 fettalimone
  • 80 gpangrattato
  • 80 gparmigiano Reggiano DOP
  • 80 gprovolone piccante
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione polpette di carne e zucchine

  1. Per preparare queste deliziose polpette di carne e zucchine al limone sarà necessario lavare le zucchine, asciugarle e ridurle a fili sottili con un’apposita grattugia. Strizzate il tutto per eliminare l’acqua in eccesso. 

     

    Nella stessa terrina  in cui avete ottenuto il composto di zucchine aggiungete la carne macinata di maiale, rompete un uovo, iniziate a lavorare il tutto con l’aiuto delle mani o con l’aiuto di una frusta, aggiungete sale, pepe.

     

    Continuate a mescolare il composto fino a ottenere una forma compatta. A questo punto aggiungete del prezzemolo sminuzzato, il parmigiano grattugiato,la buccia di limone grattugiata e un po’ di pangrattato continuando a lavorare con le mani fino a che avrete ottenuto un composto omogeneo. 

  2. Quest’ultimo va fatto riposare per qualche minuto in frigorifero, prima di iniziare a lavorarlo con l’aiuto delle mani o con l’apposita pinza per realizzare le polpette, tutte delle stesse dimensioni. 

     

    Andiamo a realizzare le nostre polpette di carne e zucchine al limone prelevando una parte di composto possibilmente di uguale dimensione alle precedenti; se non siamo in grado di fare ciò, serviamoci di un’apposita pinza coppa polpette che ci permetterà di realizzare delle palline tutte dello stesso diametro. Facciamo un piccolo foro al centro con la punta di un cucchiaino e inseriamo un pezzettino di provolone piccante che filerà una volta cotta la polpetta.  

  3. Nel frattempo, prepariamo una teglia e stendiamo la carta forno sulla quale andremo ad adagiare le polpette. Ricordate, prima di poggiarle sulla teglia, di passarle in un piatto con il pangrattato. A questo punto, accendiamo il forno a circa. 200 °. Una volta preriscaldato il forno, inforniamo la teglia con le polpette, dopo averle cosparse con un filo d’olio. Lasciamo cuocere il tutto, girando di tanto in tanto, per circa una trentina di minuti. 

     

    Ed ecco che le polpette di carne e zucchine al limone sono pronte da essere servite, accompagnate magari da una bella insalata di carote e iceberg. La preparazione è davvero semplicissima! 

     

     Buon appetito a tutti e alla prossima ricetta! 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.