Crea sito

Pizzelle fritte al pomodoro

Print Friendly, PDF & Email

Le pizzelle fritte al pomodoro sono una ricetta tipica della cucina campana: a base di pasta pizza, che viene fritta in padella e condita con una salsina veloce al basilico. Nostra nonna le preparava spesso durante le feste, quando i parenti venivano a pranzo. Sono deliziose da gustare e facili da realizzare. Ancora oggi per le strade del centro storico di Napoli è possibile trovare friggitorie tipiche che le realizzano in pochi istanti e pochi euro. Ma perché non provare a farle anche a casa?

Tempo di preparazione: 2 ore

Tempo di cottura: 10 minuti

Pizzelle fritte al pomodoro

Pizzelle fritte al pomodoro

INGREDIENTI (6 PERSONE)

-500 gr di farina

-2 cucchiai di fecola di patate

-25 gr di lievito di birra

-1 salsata

-1 spicchio di aglio

-ciuffi di basilico

-80 gr di parmigiano grattugiato

-olio

-sale

PREPARAZIONE

Prima di tutto preparate una salsa con una salsata, l’olio e lo spicchio di aglio, facendola cuocere per una decina di minuti a fiamma bassa. Poi, ponete la farina a fontana, praticate un foro nel quale metterete lievito sciolto, sale fecola di patate e poca acqua tiepida (un po’ alla volta). Lavorate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.  Formate una palla e mettetela a lievitare per un’ora o due in una ciotola.

Le pizzelle fritte al pomodoro colorano qualunque party

Quando la palla di pasta avrà raddoppiato il suo volume, dividetela in tante palline e schiacciatele con le mani al centro fino ad ottenere uno spessore di 1 cm. Friggete i singoli dischetti di pasta in una padella con olio ben caldo. Appena si dorano su entrambi i lati, ponetele su un foglio di carta assorbente. Condite ciascuna pizzella con un cucchiaio di salsa, una spolverata di parmigiano e una fogliolina di basilico. Le pizzelle fritte al pomodoro sono pronte da essere “divorate”.

Il consiglio di Valeria

Se volete dare ancora più gusto alle pizzelle fritte al pomodoro potete aggiungere nell’impasto un cucchiaio di sugna

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.