Crea sito

Penne ai piselli: la pasta con crema di funghi e panna

Print Friendly, PDF & Email

La pasta con crema di funghi e panna, con aggiunta di piselli è un piatto dai colori autunnali:  il verde dei piselli si mescola al marrone dei funghi. Ideale per chi ama la besciamella. Il menage è nato per caso. Mia sorella ed io non disponevamo di molti ingredienti in casa…poi però nella credenza abbiamo notato una scatoletta di besciamella già pronta e ci è venuta un’idea…

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 MINUTI

crema di piselli e funghi

Penne ai piselli: la pasta con crema di funghi e panna

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

-un pacco di penne

-un barattolo di pisellini primavera

– un barattolo di funghi porcini

– una confezione di besciamella

– mezzo bicchiere di vino bianco

– 200 gr di speck

– sale

– olio

-pepe

-aglio

-formaggio parmigiano

PREPARAZIONE

In una padella, appassite uno spicchio di aglio in due cucchiai di olio. Versate i funghi, lavati e sminuzzati, poi aggiungere i piselli primavera (anch’essi sciacquati) e lasciare cuocere con il coperchio per alcuni minuti a fiamma bassa. Sminuzzate su un tagliere lo speck, versate anch’esso nella padella.  A metà cottura, si potrà aggiungere un mezzo bicchiere di vino bianco e lasciar sfumare per qualche altro minuto. Sale e pepe quanto basta (ricordate che lo speck è già di per sé salato!).

Pochi passi per realizzare la crema di funghi e panna con piselli

Nel frattempo isolate due cucchiai di composto e versatelo in un mixer ad immersione, frullatelo fino a quando non otterrete un composto liscio ed omogeneo. Ora, versate la crema frullata al resto del composto in padella ancora integro, girate tutto a fuoco spento e aggiungete la besciamella. Fate bollire la pasta, versate le pennette e una volta cotte, scolatele e riversatele nella padella. Saltate tutto in padella per tre minuti. Cospargete di formaggio parmigiano e servite. Consolatevi di gusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.