Crea sito

Pasta squisita: riccioli alla “bagarre”

Print Friendly, PDF & Email

Come si preparano questi riccioli alla bagarre? Da dove nasce il nome di questo piatto? E’ un primo a base di pasta, quella a forma di ricciolo per l’appunto. Il nome bagarre ci è venuto in mente perchè abbiamo usato una serie di ingredienti che tra loro apparentemente “fanno a botte”, ma una volta amalgamati producono al palato un sapore buonissimo.

Siete curiosi, vero? I riccioli alla bagarre sono ideali per un pranzo estivo/primaverile, ma non è escluso che siano deliziosi anche in inverno. Abbiamo mescolato olive nere, rucola, pangrattato, melanzane, pomodorini e abbiamo dato vita ad un’alternativa alla solita pasta alla siciliana.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

riccioli alla bagarre

Riccioli alla Bagarre

INGREDIENTI

400 gr di riccioli
100 gr di olive nere snocciolate o Gaeta
due cucchiai di pangrattato
200 gr di pomodorini pachino o ciliegia
200 gr di melanzane
olio
uno spicchio di aglio
150 gr di rucola

PREPARAZIONE

In una pentola scaldate un cucchiaio di olio con uno spicchio di aglio. Tagliate le melanzane a tocchetti, dopo averle sciacquate bene, e versatele nella padella. Lasciatele cuocere con il coperchio per una decina di minuti. Se dovessero seccare, aggiungete un po’ d’acqua.

La pasta alla bagarre è ottima accompagnata da un buon vino rosso

Tagliate i pomodorini e aggiungeteli alle melanzane. Snocciolate le olive e versatele nella padella con le melanzane. Verso fine cottura del sugo, versate anche la rucola (sminuzzata) ed il pangrattato. Girate bene.

Mettete a cuocere la pasta a forma di riccioli e una volta scolata, versatela nella padella con il sugo alla bagarre. Mescolate in modo che la pasta si impregni di sugo. Impiattate versando un altro cucchiaio di pangrattato su ogni piatto.

Fateci sapere cosa ne pensate di questa pasta! Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.