Crea sito

Pasta brisè alle erbe

Print Friendly, PDF & Email

La pasta brisè alle erbe è un impasto base ottimo per realizzare quiches e torte salate di ogni tipo, aromatizzate da un retrogusto alla salvia e rosmarino. Il nostro suggerimento è di utilizzarla come base per torte alla ricotta, alle cipolle o anche pasticci di carne. Questa ricetta vi farà ottenere un impasto da 375gr di pasta brisè alle erbe, quantità necessaria a ricoprire una teglia da forno di 23 cm.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di lievitazione: 30 minuti in frigo

pasta brisè alle erbe

Pasta Brisè alle erbe

INGREDIENTI

-250 gr di farina

-125 gr di burro

-3 cucchiai di acqua fredda

-sale

-salvia

-rosmarino

PREPARAZIONE

Togliete il burro dal frigorifero almeno una mezzora prima di preparare l’impasto. In una terrina setacciate la farina così da rendere l’impasto croccante e leggero e unitevi ¼ di sale, salvia, rosmarino.  Aggiungete il burro tagliato a cubetti e incorporatelo alla farina lavorandolo con la punta delle dita, in modo che il composto assuma l’aspetto di tante molliche. Poi, praticate un buco al centro dell’impasto e versatevi l’acqua amalgamandola con un coltello piatto, o meglio tagliandolo mentre fate ruotare la terrina.

La pasta brisè alle erbe per rustici e sfizi in compagnia

Otterrete un composto granuloso, che vi converrà tastare con le mani per capire se è necessario aggiungere altra acqua. Raccogliete l’impasto su un piano da lavoro e realizzate una palla. Lasciatelo avvolto in una pellicola e conservatelo in frigo per 30 minuti. Una volta trascorso il tempo di posa, potete estrarlo e lavorarlo su due strati di carta forno, partendo con il matterello dal centro verso l’esterno.  La pasta brisè alle erbe è pronta per essere farcita a vostro piacimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.