Crea sito

Pasta alla gagliarda

Print Friendly, PDF & Email

Un primo piatto dal sapore deciso, colorato e gustoso è la pasta alla gagliarda, ovvero un mix di peperoni gialli, rossi e verdi insaporiti con la pancetta.

E’ un bel pasto completo, ideale per un pranzo autunnale e non solo. Il sugo alla gagliarda si sposa benissimo con le fettuccine all’uovo, con gli spaghetti o anche con le mezze penne.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

pasta alla gagliarda

Pasta alla gagliarda

INGREDIENTI

-300 gr di pasta

-500 gr di peperoni misti

-1 noce di burro

-70 gr di pancetta affumicata

-1 spicchio d’aglio

-100 gr di pomodori

-sale

-pepe

-basilico

PREPARAZIONE

Lavate, scolate e tagliate a listarelle i peperoni, dopo averli privati dei semi e delle nervature bianche. In una casseruola, tipo wok, ponete uno spicchio d’aglio e la noce di burro. Fate rosolare 2 minuti. Unite la pancetta a dadini e cuocete a fiamma bassa per 5 minuti. Quindi completate con i peperoni e i pomodori a pezzi. Lasciate cuocere sempre a fiamma bassa per altri 10 minuti.

La pasta alla gagliarda assicura un ottimo apporto di calorie

Quando i peperoni si saranno imbionditi, mescolate bene, aggiustando di sale e di pepe. Spargete il basilico in polvere o a foglie. Intanto, in una pentola bollite l’acqua per la pasta e una volta pronta, scolatela e versatela nel wok con il sugo. La pasta alla gagliarda è pronta da servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.