Crea sito

Paccheri ai frutti di mare

Print Friendly, PDF & Email

I paccheri ai frutti di mare sono un primo piatto tipico dell’area gastronomica campana. Si prepara con frutti di mare rigorosamente freschi e il nome paccheri rimanda al tipo di pasta ad anelli, che nel dialetto campano-partenopeo vuol dire “schiaffone”. E’ un primo piatto fresco e profumato di mare, che sa coniugare colori, sapori e grande riuscita in poche mosse.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

paccheri ai frutti di mare

Paccheri ai frutti di mare

INGREDIENTI

-350 gr di pasta ad anelli o anche detti paccheri

-600 gr di calamari

-400 gr di cozze

-8 bastoncini di surimi a pezzi

250 gr di pomodorini pachino

-3 rametti di prezzemolo

-2 spicchi di aglio

-1 pizzico di peperoncino

-1 bicchiere di vino bianco

– 2 cucchiai di olio d’oliva

-sale e pepe

paccheri ai frutti di mare

PREPARAZIONE

In una padella con un cucchiaio di olio ponete le cozze, dopo averle sciacquate bene sotto l’acqua corrente, e copritele con un coperchio, cuocendole a fiamma media per alcuni minuti, fin quando non si saranno aperte tutte. Quindi spegnete il fuoco e sgusciatele.

In una pentola con acqua fate bollire le bacchette di surimi per 10 minuti, poi tagliatele a dadini e tenetele da parte.  Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi. Sciacquate e tritate finemente il prezzemolo e tenetelo da parte. Sbucciate e schiacciate l’aglio e tritate il peperoncino privandolo dei semi. In una padella con l’olio mettete a rosolare l’aglio con il peperoncino.

Profumo d’estate con i paccheri ai frutti di mare

paccheri ai frutti di mare

Aggiungete subito dopo i calamari (acquistati già sgusciati), le cozze precedentemente cotte e sgusciate ed infine il surimi tagliato a pezzetti. Fate insaporire tutto per 3 minuti, quindi bagnate con il bicchiere di vino bianco e fate evaporare. A questo punto potete aggiungere anche i pomodorini a spicchi. Lasciate cuocere tutto per 15 minuti a fuoco dolce. Intanto in una pentola con acqua fate bollire i paccheri. Una volta scolati, versateli nel composto di pesce e insaporite per 30 secondi a fiamma alta, rimestando bene pasta e sugo. Prima di servire i paccheri ai frutti di mare, spolverizzate di prezzemolo.

Buona mangiata al profumo di mare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.