Crea sito

Noodles al curry, un tocco d’Oriente a tavola

Print Friendly, PDF & Email

noodles-al-curryCosa sono i noodles? Spaghetti di riso thailandesi, ideali anche per chi è intollerante al glutine. Si preparano velocemente, portando in tavola un tocco esotico. I noodles sono ricercatissimi nelle cucine orientali, perchè sono leggerissimi, a base di acqua e farina di riso: l’impasto viene cotto al vapore e tirato poi in sfoglie piatte, tagliate in striscioline di 1 mm di larghezza e 3 cm di lunghezza. In Thailandia amano cucinarli al brodo, specialmente nella stagione fredda, altra versione è quella al curry. I noodles sono concepiti non come primo piatto, bensì come contorno per arricchire carni e verdure, così come il pesce.

Tempo di preparazione: 7 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

INGREDIENTI

-200 gr di Noodles

-Curry

-Brodo

-½ cipolla

-Olio

-sale

PREPARAZIONE

In una padella, tipo wok, versate la mezza cipolla sminuzzata e fatela ammorbidire in un cucchiaio di olio. In una pentola preparate un brodo vegetale, potete anche utilizzare un dado (in questo caso non aggiungete altro sale, perché già contenuto nel dado).

Versate due mestoli di brodo nella padella con le cipolle e quindi versate anche i noodles, lasciate ammorbidire per 2 minuti, separando gli spaghetti di riso con una forchetta di legno. Quando i noodles avranno assorbito tutto il brodo, spolverate di curry e continuate a girare. Se necessario versate un altro mestolo di brodo. Una volta asciugati, impiattate i noodles al curry nei tipici piatti neri e quadrati, alla maniera orientale.

LEGGI ANCHE

BURRITOS MESSICANI

GUACAMOLE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.