Crea sito

Il piatto dei Pirati, fresco e raffinato profumo di mare

Print Friendly, PDF & Email

il piatto dei piratiLa ricetta che vi proponiamo oggi ci è stata suggerita dal nostro amico Claudio De Paola, amante della cucina sana, ma con gusto.

Il piatto dei Pirati è fresco e aromatico, mescolando insieme alimenti raffinati e profumati di mare: tonno affumicato, mandorle, ciliegie e Valeriana.

E’ un piatto ideale da preparare in estate e da gustare, magari in riva al mare, in compagnia di amici. Sebbene sia un piatto freddo, semplicissimo, è ricco di benefici per la salute.

Il piatto dei Pirati è indicato per chi si allena e vuole restare leggero

Il tonno, ricco di Omega 3, contribuisce a regolare la pressione, evitando ipertensione; la Valeriana è un’erba dalla proprietà calmanti e rilassanti; le mandorle combattono il colesterolo, forniscono energia (per questo sono spesso introdotte nelle diete degli sportivi), aiutano l’intestino e sono ricche di ferro, scongiurando il rischio di anemia; le ciliegie a rondelle, sono quelle rosa ed acerbe, ricche di collagene, apportano benefici alla pelle. Il piatto dei Pirati assicura piacere e benessere sin dal primo assaggio. Per assaporare ancora di più questo mix di ingredienti, Claudio suggerisce un vino bianco siciliano Donna Fugata-Anthilia.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 8 minuti

INGREDIENTI

-300 gr di tonno affumicato

-Valeriana

-150 gr di ciliegie a rondelle

-90 gr di scaglie di mandorla

-olio

-sale e pepe q.b.

-1 bottiglia di Donna Fugata – Anthilia

PREPARAZIONE

Prima di tutto tagliate a fette il tonno, dopo averlo affumicato su della legna, preferibilmente quella di faggio, facendolo scurire 4 minuti per lato.(Se non avete la possibilità di affumicarlo, potete optare per le confezioni già pronte, che velocizzeranno la preparazione).  Sciacquate le foglie di Valeriana. Tagliate le ciliegie a rondelle sottili. Adagiate quindi il tonno, disponendolo lungo la circonferenza di un piatto largo, cospargete al centro la Valeriana e le ciliegie a rondelle. Spolverizzate il tutto con scaglie di mandorla. Condite con olio, sale e pepe a piacere. Il piatto dei Pirati è pronto in pochi istanti. Mi raccomando, gustatelo con calma.

LEGGI ANCHE

-COTOLETTA ALLA SICILIANA

-PEPERONI IN AGRODOLCE

-PASTA OLIVE E CAPPERI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.