Crea sito

I Falafel di ceci

Print Friendly, PDF & Email

Falafel è una pietanza tipica del Medioriente, che veniva cucinata nei periodi di digiuno dalle carni. In realtà sono delle polpettine di legumi misti a spezie, cucinate senza uova, deliziose da consumare sia come pasto principale, sia come antipasto. I Falafel, nome arabo per indicare un pasticcio di legumi sono diffusissimi ad Israele. La ricetta è semplicissima. I Falafel di ceci sono principalmente costituiti dai legumi, uniti a coriandolo e cumino, aromatizzati da aglio e cipolla. Una volta fatte le polpette di Falafel si friggono in abbondante olio bollente. Negli ultimi anni sono diventate un’alternativa vegana. Sono molto apprezzati anche da quanti vogliono preparare deliziose polpette, pratiche ed economiche. Noi li abbiamo gustati sia assoluti che accompagnati da friarielli. Una vera bontà.

Tempo di preparazione: 48 ore di ammollo ceci

Tempo di riposo: 1 ora in frigo

Tempo di cottura: 15 minuti

I Falafel di ceci

I Falafel di ceci

INGREDIENTI PER 40 POLPETTINE

-400 gr di ceci secchi

-1 cipolla

-1 spicchio di aglio

-1 ciuffo di prezzemolo

-1 cucchiaino di coriandolo in polvere

-1 cucchiaino di cumino

-pangrattato

-farina q.b.

-olio

-sale e pepe

PREPARAZIONE

Prima di tutto dovrete mettere i ceci a bagno in una pentola di acqua fredda per almeno 48 ore, cambiando l’acqua dopo 24 ore. Il giorno della preparazione i ceci andranno prima scolati, poi sbucciati e infine messi in un mixer con aglio, cipolla, cumino, coriandolo, sale, pepe e prezzemolo. Se volete fare prima vi conviene acquistare ceci già precotti. Una volta frullato, il composto ottenuto, se troppo liquido va impastato con 2 cucchiai di farina, se troppo solido, va aggiunta dell’acqua.

I Falafel sono veloci ed economici

Versate il composto in una ciotola e fatelo riposare per un’ora in frigo. Una volta trascorso il tempo di posa, prendete un po’ di composto e lavoratelo a pallina tra i palmi delle mani, ripassatelo in un piatto con pangrattato e ripetete l’operazione fino ad esaurimento impasto. Una volta ottenute le polpettine di Falafel, adagiatele su una pirofila. Dovrebbero uscirne 30-40 in tutto. Friggete in abbondante olio caldo e una volta cotte su entrambi i lati, servitele accompagnandole con verdure. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.