Oggi vediamo una preparazione (mi sembra quasi eccessivo parlare di ricetta visto che è più un assemblaggio di ingredienti pronti), tanto d’effetto quanto semplice e veloce.

IMG_6664 copiaAvrete bisogno di un rotolo di pasta sfoglia rettangolare già pronta, due mele ( del tipo che preferite, ovvio che il rosso fa più effetto ma se come me in casa le avete solo gialle vanno benissimo anche quelle!), marmellata di albicocche, burro e zucchero di canna quanto basta.

Innanzitutto tagliate la mela (con la buccia) a fettine sottili e fatela bollire per un minuto in acqua con qualche goccia di limone. Questo è un passaggio necessario, avevo provato a fare le roselline senza bollire le fettine di mela ma non tengono la piega, a un certo punto si spezzano. Scolate, asciugate bene le mele e lasciatele raffreddare.

Nel frattempo stendete leggermente la sfoglia con il mattarello, ricavatene 6 strisce larghe circa 4 cm sulle quali stenderete un velo di marmellata. Adagiate ora le vostre fettine di mela su una estremità della sfoglia facendo si che la parte con la buccia sporga dal bordo [1], richiudete la striscia di sfoglia su sè stessa [2] e arrotolatela delicatamente, ottenendo così una rosellina [3]. Procedete allo stesso modo con tutte le strisce di sfoglia.IMG_6659 copiaAdagiate le vostre rose nella teglia per muffin precedentemente imburrata e cosparsa di zucchero di canna (ciascun incavo) e infornate le vostre rose a 170° per 45 minuti.

IMG_66661 Lasciate raffreddare e… buon appetito!

Vi ringrazio per aver letto questa ricetta e vi invito a visitare la mia pagina FB che trovate qui.