IMG_4700 copia

Continua la mia avventura con il lievito madre, stavolta ho deciso di provare a preparare i panini con l’uvetta. E il risultato è veramente ottimo! Sono sofficissimi e molto simili a quelli che di solito prendevo in panificio yesVediamo come si preparano:

250 g. di farina manitoba + 250 g. di farina 00

2 uova

200 ml di latte

50 gr di burro

100 gr di zucchero

100 gr uvetta (se non vi piace potete usare le gocce di cioccolato,io ho fatto metà impasto con l’uvetta e metà col cioccolato)

180 gr di lievito madre (in alternativa va bene una bustina di lievito di birra)

burro e latte per spennellare

Sciogliete con le mani la pasta madre rinfrescata nel latte leggermente intiepidito. Versate tutto nella ciotola del robot da cucina con la lama in plastica per impasti e unite metà farina, le uova, il burro a temperatura ambiente, lo zucchero e avviate il robot per 10 secondi, dopodichè aggiungete l’altra metà di farina e avviate per altri 40 secondi.

A questo punto togliete l’impasto dal robot e impastate velocemente a mano cercando di incorporare aria, lasciate lievitare coperto da pellicola per almeno 5 ore finchè l’impasto sarà più che raddoppiato (io ho impastato alle 19 e lasciato lievitare per tutta la notte). [1-2]

Trascorso il tempo di lievitazione prendete l’impasto e stendetelo con i polpastrelli su di una superficie leggermente infarinata. Create una specie di rettangolo e cospargetelo di uvetta (ammollata in acqua per circa un’oretta e poi risciacquata). Fate le pieghe a tre due volte, (guardate qui come fare) in modo da dare forza all’impasto e da incorporare bene l’uvetta.

Formate due salsicciotti [3] e tagliateli in 4 pezzi ciascuno, ripetete le pieghe a 3 e metteteli in una una teglia leggermente imburrata e infarinata, coprite con una pellicola lievitare per un’altra ora. [4]

Prima di infornarli spennellateli con del burro fuso e mescolato con un pò di latte. [5]

Infornate a 190° per circa 30 minuti, lasciate raffreddare [6] e…la colazione/merenda è pronta!!^_^

pane ricetta foto