Questo dolce è perfetto per il post-natale, quando abbiamo casa invasa da ceste piene di ogni ben di dio, e vogliamo riutilizzare uno dei tanti torroni che ci sono stati regalati.

Io ho preparato questo dolce per capodanno, in 10 minuti è pronto ed è una delizia!

img_7199Per 8 persone vi serviranno:

200 g di biscotti secchi (io uso le digestive)

100 g di burro

250 g di ricotta vaccina

250 g di panna fresca da montare

1 cucchiaio di zucchero a velo

250 g di torrone bianco (duro)

80 g di gocce di cioccolato fondente

12 g di gelatina

Croccante di mandorle e cioccolato fuso per decorare

Innanzitutto mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda (per 10 minuti). Nel frattempo preparate la base frullando i biscotti secchi e amalgamandoli con il burro fuso. Ricoprite il fondo di una tortiera di 22 cm di diametro pressandoli bene col dorso del cucchiaio e mettete a solidificare in frigo per il tempo di preparazione della crema.

Fate sciogliere la gelatina in 30 ml di panna prelevata dal totale e scaldata leggermente, unite il tutto alla ricotta e mescolate bene. Montate la panna con lo zucchero a velo e unitela al formaggio con movimenti dal basso verso l’alto in modo che non smonti.

Unite ora le gocce di cioccolato e il torrone tritato a coltello o col frullatore (decidete voi se tritarlo più o meno finemente). A questo punto versate la vostra crema di formaggio e torrone sulla base di biscotto, decorate con del croccante di mandorle, scritte di cioccolato o fiori di zucchero a piacere e lasciate riposare in frigo per almeno 3 ore.

Sformate aiutandovi bagnando la lama di un coltello e servite. Buon appetito!

Vi ringrazio per aver letto questa ricetta e vi invito a visitare la mia pagina FB che trovate qui.