IMG_5405

I pan di stelle sono i biscotti al cacao per eccellenza, prodotti da Mulino Bianco, ho voluto provare a rifarli e condivido con voi la mia ricetta.

Il sapore è identico all’originale, vorrei dire quasi migliore per la presenza del burro (che ho preferito alla margarina).

Vediamo gli ingredienti:

450 g di farina

1 tuorlo

1 cucchiaio di nutella

50 g di cacao amaro

1/2 bustina di lievito per dolci

50 g di cioccolato fondente

250 g di zucchero

100 ml di latte

150 g di burro

Per la glassa:

1 albume

100 g di zucchero a velo

Anche per questa ricetta l’impasto lo fa il mixer: mettete burro e zucchero e avviate finchè i due ingredienti non si saranno un pò amalgamati, aggiungete il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e raffreddato, la nutella e date un’altra mescolata veloce.

Aggiungete quindi il tuorlo, il cacao, il latte, la farina setacciata e il lievito e l’immancabile pizzico di sale (2g). Avviate il mixer e spegnete quando si sarà formata una palla [1].

Avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per una mezzoretta in frigorifero.

Stendete l’impasto dello spessore di circa 3 mm e ricavatene dei biscotti tondi con una formina o con una tazzina. Adagiate i biscotti nella placca del forno ricoperta di carta forno.[2]

A questo punto prepariamo la glassa: montate un albume con 1 g di sale e aggiungete lo zucchero a velo, continuate a mescolare finchè non otterrete una cremina liscia e uniforme (le fruste devono lasciare il segno).

Riprendete i biscotti e decorateli con la glassa: se avete un sac à poche col beccuccio a stellina piccola usate quello, altrimenti potete fare dei semplici pallini [3] (come ho fatto io, perchè in quel momento non avevo a disposizione il beccuccio a stella), il risultato sarà un pochino meno bello ma in fin dei conti quel che conta è il sapore…no?

Infornate a 180° per 15 minuti, lasciate raffreddare e Buona colazione o merenda!

IMG_5397

Ps: potete conservare i biscotti anche per 5/6 giorni in una scatola di latta.