Crea sito

Zeppole

Le zeppole fritte sono le mie preferite. Morbide, profumate e delicate, vuote o farcite con crema sono una gioia per l’anima e per il palato. Adatte per la prima colazione e per la merenda, danno quella carica in più per affrontare la giornata. La mia è la ricetta di famiglia che ripropongo soprattutto nei giorni di festa. Come tutti i prodotti fritti vanno consumate in giornata per apprezzarne in pieno le qualità.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni10 zeppole
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Gli ingredienti che ho utilizzato sono:
  • 250 gFarina
  • 25 gLievito di birra fresco
  • 25 gBurro
  • 2Uova
  • 150 mlLatte
  • 1 bustinaVanillina
  • 2 cucchiaiZucchero
  • q.b.Zucchero per copertura
  • q.b.Cannella
  • Buccia di limone grattugiata
  • 1 lOlio di semi di girasole

Strumenti

  • Spianatoia
  • Pentola a bordi alti per friggere

Preparazione

Versare il latte in un pentolino e farlo intiepidire. Aggiungere il lievito e mescolare per farlo sciogliere.
  1. Disporre su una spianatoia la farina e gli altri ingredienti compreso il latte e il lievito e amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

  2. Coprire l’impasto e farlo riposare per due ore. Trascorso il tempo formare tante piccole zeppole e farle riposare per un’ora.

  3. Quando il volume delle zeppole sarà raddoppiato mettere a riscaldare l’olio e cuocerle.

  4. A cottura ultimata passare le zeppole nello zucchero e cannella e servire.

/ 5
Grazie per aver votato!