Crea sito

Scaloppine ai Funghi

Le scaloppine ai funghi sono un secondo piatto molto gustoso e semplice da fare. Forse in Italia è uno dei piatti più conosciuti e apprezzati. Può essere realizzato utilizzando sia la carne di vitello che quella di maiale ma, vi posso assicurare, che vengono buonissime anche quelle fatte con il petto di pollo. In questo caso ho utilizzato carne di vitello e misto funghi di quelli surgelati che si trovano al supermercato. Per i palati più esigenti si possono utilizzare i funghi porcini che donano al piatto decisamente un sapore unico e ineguagliabile.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Gli ingredienti che ho utilizzato sono:
  • 4fettina di vitello
  • 300 gfunghi (misti)
  • 150 mlbesciamella
  • q.b.farina
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 40margarina vegetale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 2 Padelle

Preparazione


Per realizzare questo secondo piatto bisogna prima di tutto prendiamo i funghi e li lasciamo asciugare in padella fino al completo assorbimento dell’acqua. Poi li insaporiamo con l’ aggiunta di un pizzico di sale e un filo di olio.
  1. Prendiamo le scaloppine e le infariniamo su entrambi i lati. Mettiamo la margarina in una padella e rosoliamo le fettine prima da una parte e poi dall’altra con l’aggiunto di un pizzico di sale e un pò di pepe.

  2. Dopo averle rosolate tutte terminiamo la cottura inserendole in una pentola insieme ai funghi, alla besciamella, con l’aggiunta di un pò di sale e un pizzico di pepe. Copriamo e lasciamo cuocere per circa dieci minuti a fiamma bassa.

Se la ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline e seguimi sui social.

Le scaloppine ai funghi vanno servite calde accompagnate da un ottimo vino rosso.

2,7 / 5
Grazie per aver votato!