Crea sito

Crocchè di patate

I crocchè di patate sono molto gustosi e anche semplici da preparare. Ideali per accompagnare un aperitivo, come portata per un buffet rustico, come sfizioseria prima della pizza e, perché no, mangiati da soli. Fritti o al forno sono sempre buoni. Si possono realizzare con o senza ripieno, grandi o piccoli, a seconda dei gusti. La variante che vi propongo è quella grande, fritta e con ripieno.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Gli ingredienti da utilizzare sono
  • 1 kgPatate
  • 3Uova
  • 70 gFecola di patate
  • 250 gScamorza affumicata
  • 100 gParmigiano Reggiano DOP (Grattugiato )
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
  • q.b.Pane grattugiato
  • q.b.Olio di semi di girasole

Strumenti

  • Padella per friggere
  • Pentola

Preparazione

Pelare le patate, tagliarle in quattro parti e metterle a cuocere in una pentola dai bordi alti con acqua. Appena cotte schiacciarle con lo schiacciapatate. Aggiungere le uova, la fecola, il formaggio, il sale e il pepe. Amalgamare bene tutti gli ingredienti . A questo punto prendere un pò di composto e inserire al centro un pò di scamorza. Dare la forma del crocchè e passarlo nel pane grattugiato. Continuare così fino a quando il composto sarà finito. Cuocere i crocchè in poco olio e girarli continuamente per evitare che si brucino.
/ 5
Grazie per aver votato!