https://www.iubenda.com/privacy-policy/36142995
Crea sito
Home / Ricetta / Treccia soffice
15 Dicembre, 2017

Treccia soffice

Treccia di Pan-brioche del nonno Ianni.

Una leggenda, ricorda che è stata la regina di Francia Maria Antonietta nel 1700 a dare inizio al consumo del pan brioche per i propri sudditi che ancora oggi troviamo rivisitato e innovato, con forme e gusti vari che nei secoli è ancora una delle scelte più popolari per la colazione o la merenda.

  • Preparazione: 30 più lievitazione
  • Cottura: 30/40
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 5 persone

Ingredienti

  • 600 g Farina
  • 80 g Zucchero
  • 80 g Burro
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 1 Uova
  • 250 ml Latte
  • 20 g Cacao amaro in polvere (anche 30 a seconda del gusto)
  • 3 g Sale

farcitura

Preparazione

    • scalda un pò il latte e fai sciogliere il lievito.
    • In una capiente ciotola unisci la farina, l’uovo e lo zucchero e inizia a impastare aggiungendo il latte in cui hai sciolto il lievito.

     

    • continua ad impastare aggiungendo poco alla volta il burro morbido.
    • dividi il panetto in due, ed in uno aggiungi il cacao (se necessario aggiungi poco latte).
    • e far lievitare i due impasti fino a che hanno raddoppiato il volume.

     

    • posiziona i due impasti uno sopra l’altro e stendi il tutto con il mattarello
    •  spennella con il burro fuso e spalma la superficie con la crema pasticcera.
    • Poi arrotola per il lato piu lungo, taglia una punta di 5 cm e mettila da parte.
    •  taglia a metà l’impasto  partendo da 5 cm dalla punta.
    • Ruota verso l’esterno il pezzo unito e intreccia.
    • Inserisci alla fine il pezzo messo da parte per chiudere la treccia.
    • metti in uno stampo da rettangolare o a ciambella e lascia raddoppiare.
    • Cuoci in forno a 180° per 30-40 minuti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Recipe
Treccia soffice

Treccia di Pan-brioche del nonno Ianni.

Una leggenda, ricorda che è stata la regina di Francia Maria Antonietta nel 1700 a dare inizio al consumo del pan brioche per i propri sudditi che ancora oggi troviamo rivisitato e innovato, con forme e gusti vari che nei secoli è ancora una delle scelte più popolari per la colazione o la merenda.

Tempo di preparazione 30 più lievitazione minuti
Tempo di cottura 30/40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
farcitura
Tempo di preparazione 30 più lievitazione minuti
Tempo di cottura 30/40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
farcitura
Istruzioni
    • scalda un pò il latte e fai sciogliere il lievito.
    • In una capiente ciotola unisci la farina, l’uovo e lo zucchero e inizia a impastare aggiungendo il latte in cui hai sciolto il lievito.

     

    • continua ad impastare aggiungendo poco alla volta il burro morbido.
    • dividi il panetto in due, ed in uno aggiungi il cacao (se necessario aggiungi poco latte).
    • e far lievitare i due impasti fino a che hanno raddoppiato il volume.

     

    • posiziona i due impasti uno sopra l'altro e stendi il tutto con il mattarello
    •  spennella con il burro fuso e spalma la superficie con la crema pasticcera.
    • Poi arrotola per il lato piu lungo, taglia una punta di 5 cm e mettila da parte.
    •  taglia a metà l’impasto  partendo da 5 cm dalla punta.
    • Ruota verso l’esterno il pezzo unito e intreccia.
    • Inserisci alla fine il pezzo messo da parte per chiudere la treccia.
    • metti in uno stampo da rettangolare o a ciambella e lascia raddoppiare.
    • Cuoci in forno a 180° per 30-40 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.