Torta alle nocciole, ricetta light

La Torta alle nocciole, è una ricetta per una torta tutta da scoprire: un delicato impasto avvolge una squisita crema di nocciole e yogurt.

La Torta alle nocciole, contiene appunto le nocciole e le mandorle, dei frutti secchi che, insieme alle noci, hanno un gusto ottimo e sono ricche di grassi polinsaturi, che aiutano ad abbassare il colesterolo cattivo ed aumentare quello buono.

Ho deciso di utilizzare lo yogurt e la panna light considerando l’elevato valore calorico delle nocciole, per non renderla troppo pesante e quindi adatta sia per una colazione che per un fine pasto.

Torta alle nocciole, ricetta light | Cucina per caso con Amelia
Torta alle nocciole, ricetta light | Cucina per caso con Amelia


Ingredienti
300 g di farina
150 g di burro
125 g di nocciole
120 g di yogurt bianco magro (oppure mascarpone)
100 g di panna light o normale
60 g di farina di mandorle
3 uova
vanillina
sale
50 g di zucchero semolato circa
zucchero a velo

Per la base:
Impastate la farina con il burro morbido, un pizzico di sale e 70 g di acqua, fino ad ottenere un panetto omogeneo.
Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

Torta alle nocciole, ricetta light | Cucina per caso con Amelia

Prepariamo il ripieno:
Frullate le nocciole nel mixer con mezzo cucchiaio di zucchero semolato, aggiungete la farina di mandorle (oppure tritate le mandorle con le nocciole) e tenete da parte.

In una ciotola montate i tuorli con i 50 g di zucchero semolato.
In un’altra ciotola a parte, montate gli albumi con pizzico di sale e quando il composto si sarà gonfiato aggiungete un cucchiaio di zucchero semolato e continuate a montare, finché il tutto non diventerà ben sodo.

Unite le nocciole e la farina di mandorle tenute da parte, al composto dei tuorli e aggiungete i 120 g di yogurt, incorporandolo con una frusta. Aggiungete ora una bustina di vanillina e la panna light mescolando con il cucchiaio di legno.

Unite al composto appena ottenuto gli albumi montati, metà per volta, mescolando delicatamente dall’alto verso il basso, facendo attenzione a non smontare gli albumi.

Torta alle nocciole, ricetta light | Cucina per caso con Amelia

Ora prepariamo la Torta alle nocciole:
Stendete la pasta a 3 mm di spessore sopra la carta forno bagnata e strizzata e trasferite in una teglia per crostate. Calcolate di tirare l’impasto con il mattarello 2-3 dita in più della misura della teglia.
Riempite lo stampo con il ripieno, tagliate il contorno con le forbici e ripiegate verso il centro  e spolverizzate con lo zucchero a velo.
Infornate, in forno già caldo, a 190° per 50-55 minuti. Spegnete il forno dopo 40 minuti senza togliere la torta dal forno.

Torta alle nocciole, ricetta light | Cucina per caso con Amelia

Sfornate la Torta alle nocciole e lasciatela raffreddare.

Torta alle nocciole, ricetta light | Cucina per caso con Amelia
Torta alle nocciole, ricetta light | Cucina per caso con Amelia

Servite la La Torta alle nocciole, se preferite, spolverizzandola con lo zucchero a velo, accompagnandola con un buonissimo vino passito.

Torta alle nocciole, ricetta light | Cucina per caso con Amelia
Torta alle nocciole, ricetta light | Cucina per caso con Amelia

Ti va di essere sempre aggiornato sulle ricette che pubblico?
Clicca qui e scopri la mia pagina su facebook, quando si apre clicca mi piace!

2 Risposte a “Torta alle nocciole, ricetta light”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.