Strudel di mele leggero, ricetta

Strudel di mele leggero, ricetta - Cucina per caso con Amelia
Strudel di mele leggero, ricetta – Cucina per caso con Amelia

Lo strudel di mele leggero è una ricetta per un dolce fatto in casa a partire dall’impasto, semplice e veloce da preparare.
Il fatto di essere a dieta e di non aver la colazione prestabilita, mi sta facendo riscoprire il desiderio di preparare dolci leggeri con poche calorie quindi poveri di grassi: zucchero, uova, burro…
Contrariamente a quello che si possa pensare sono altrettanto gustosi e non hanno nulla da invidiare alle ricette più conosciute….
Lo strudel di mele leggero è proprio la ricetta che cercavo per una colazione leggera e ricca di gusto!

Ingredienti per preparare l’impasto dello strudel di mele leggero:

  • 350 g di farina bianca 00
  • 250 g di latte
  • 1 cucchiaio di miele
  • 3 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 20 g di burro
  • sale

Scaldate il latte e l’acqua, devono essere tiepidi.
Fondere il burro.
Setacciate la farina, versatela in un recipiente o nella planetaria, aggiungete il composto di latte e acqua, la cannella, il pizzico di sale, il miele.
Lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla liscia ed elastica, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero l’impasto dello strudel di mele leggero.
Come spiegato più avanti avanzerà una piccola parte dell’impasto che potrete farcire con la nutella, per il più goloso della famiglia!

Strudel di mele leggero, ricetta - Cucina per caso con AmeliaIngredienti per il ripieno dello strudel di mele leggero:

  • 2 mele Renette
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero (o di zucchero)
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 1 limone non trattato
  • 30 g di burro
  • zucchero a velo (per decorare)

Ammollate l’uvetta nella grappa.
Lavate e sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele prima a spicchi e poi a pezzettini, conditele con il succo del limone e una metà della buccia grattugiata.
Aggiungete il miele, lo sciroppo d’acero, l’uvetta strizzata, la cannella.
Sull’asse da lavoro tirare l’impasto finissimo, tagliate i quattro lati per formare un rettangolo regolare, spolverarlo con il pangrattato, cospargerlo con le mele marinate e arrotolatelo su se stesso sigillando le estremità.
Spennellate con il burro fuso e praticate dei tagli in superficie in obliquo.

Infornate lo strudel di mele leggero a 190°C per 30 minuti (io dopo 20 minuti ho spento e l’ho lasciato nel forno gli altri 10 minuti).
Servire lo strudel di mele leggero a fette e spolverare con lo zucchero a velo.

Strudel di mele leggero, ricetta - Cucina per caso con Amelia
Strudel di mele leggero, ricetta – Cucina per caso con Amelia

Strudel con gli avanzi della pasta farcito con la nutella!img_1587 img_1589

Clicca qui e apri la mia pagina, metti mi piace per seguirmi anche su facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.