Pasta frolla con tuorli sodi e limone

La pasta frolla con tuorli sodi e limone ha una consistenza molto diversa da quella tradizionale.

Friabile, delicata e sfiziosamente aromatizzata al limone, si può utilizzare come base per preparare crostate oppure deliziosi biscottini.

Le crostate ideali per utilizzare questo tipo di pasta frolla sono quelle poi da farcire con la frutta e creme.

Altro impasto dove ho utilizzato i tuorli sodi è quello per preparare i canestrelli.

Avevo voglia di rifare la crostata di mele gratinata allo zabaione e ho utilizzato il Bimby per preparare la pasta frolla, per vedere tutta la procedura nel modo tradizionale clicca sul link.

  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la pasta frolla con tuorli sodi e limone

2 tuorli (Sodi)
250 g farina 00
80 g zucchero a velo
150 g burro
1 bustina vanillina
1 limone (Solo la buccia)
1 pizzico sale

Strumenti

oppure

Passaggi

Degno di nota ricordarsi di far cuocere due uova sode, vi serviranno solo i due tuorli per preparare la pasta frolla.

Preparazione della pasta frolla con tuorli sodi e limone

Mettere gli ingredienti nel boccale tranne i tuorli, appoggiare un colino e posizionarci i due tuorli.

Con le mani creare una pressione sui tuorli e in un attimo li avrete passati al setaccio.

Azionare a questo punto il Bimby per 30 secondi a velocità 4

Vuotare infine il composto sull’asse e compattare con le mani fino ad ottenere una palla, riporre nel frigorifero per mezz’ora a riposare.

Quando decidete di utilizzare la frolla per le crostate di frutta fresca e crema, cuocete con la carta forma in superfice e dei fagioli secchi per 20 minuti a 180 gradi in forno statico. Estrarre la torta dal forno, togliere la carta forno con i fagioli e rimettere la frolla per altri 10 minuti.

Se anche voi volete preparare la crostata con le mele gratinata cliccate sul link lasciato sopra.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.