Pasta al pesto di ricotta e spinaci

Le pasta al pesto di ricotta e spinaci sono un primo piatto vegetariano molto saporito e indicato da gustare anche a temperatura ambiente.

Pasta al pesto di ricotta e spinaci | Cucina per caso con Amelia
Pasta al pesto di ricotta e spinaci | Cucina per caso con Amelia

Personalmente ho portato le pasta al pesto di ricotta e spinaci al lavoro, non amo mangiare i panini, anche perché sono a dieta, quindi preferisco scegliere ricette light, come questo squisito primo piatto.
E’ anche bello non sentirsi a dieta e devo ammettere che con le pasta al pesto di ricotta e spinaci non vi accorgerete di aver preparato una ricetta light!

Ingredienti per 2 persone:
120 g di pasta integrale, tipo penne
100 g di spinaci o biete
200 g di ricotta
1 cucchiaino di pesto
1 pizzico di sale
12 o più pomodorini (ciliegini o datterini)
peperoncino (facoltativo)

Lavate, tagliate grossolanamente gli spinaci o le biete e lessateli qualche minuto in acqua bollente salata, scolateli e lasciateli nel colapasta mentre lessate tradizionalmente le penne integrali.
Frullate gli spinaci senza strizzarli con la ricotta e un pizzico di sale.
Al raggiungimento della cottura della pasta, scolatela e conditela con il pesto al basilico.
Unisci alla pasta la crema di ricotta e spinaci, spolverizza se vuoi con il peperoncino (io non l’ho messo).
Disponi le pasta al pesto di ricotta e spinaci nei due piatti, aggiungi i pomodorini tagliati a metà e decora con qualche foglia di basilico, io le ho spolverate con la carta scottex e spezzettate con le mani.

 

Pasta al pesto di ricotta e spinaci | Cucina per caso con Amelia
Pasta al pesto di ricotta e spinaci | Cucina per caso con Amelia

Se vuoi seguirmi anche su facebook, clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.