Crea sito

Insaporitore aromatizzato, ricetta bimby

Avendo la fortuna di aver a disposizione molte erbe aromatiche, ho pensato di farne tesoro prezioso per l’inverno, creando un insaporitore aromatizzato: elemento prezioso in cucina.
Prima di tutto usare un insaporitore aromatizzato ti permette di ridurre la quantità di sale perché utilizzandolo regala a qualsiasi cibo un valore aggiunto.
Inoltre in molti casi si evita di utilizzare il dado che, come tutti sappiamo, non è molto genuino soprattutto quello di carne.
L’insaporitore aromatizzato l’ho preparato con il sale rosa dell’Himalaya aglio e pepe, come erbe aromatiche ho utilizzato: timo, rosmarino e salvia.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Giorni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gRosmarino, Timo, Salvia (Essicati, al netto degli scarti)
  • 900 gSale dell’Himalaya (rosa) (sale grosso)
  • 50 gPepe nero
  • 25 gAglio liofilizzato

Preparazione

  1. Il periodo estivo è l’ideale per preparare l’insaporitore.

    Come prima cosa si devono avere 3 cassette per la frutta, si raccolgono le tre erbe aromatiche e si dispongono una per cassetta.

    Si fanno essicare in serra oppure mettendole al sole e al riparo durante la notte per 3 giorni.

    Si prosegue con la preparazione delle erbe:

    – per il rosmarino togliere gli aghetti passando la mano in senso contrario, rametto per rametto;

    – per il timo fate scorrere due dita fra i rametti e si staccheranno subito le foglioline;

    – per la salvia separate le foglie e spuntare il gambetto se lungo.

    Arriviamo quindi alla creazione dell’insaporitore aromatizzato con il nostro bimby.

    Disporre tutti gli aromi nel boccale e azionare 40 sec. vel. 8, spatolando.

    Aggiungere gli altri ingredienti e azionare 3 minuti a velocità 10, spatolando. Completare con qualche colpo di turbo (per 20 sec.)

    Versare ora metà del contenuto per riuscire ad ottenere un insaporitore fine che si sciolga bene.

    Questo ulitmo procedimento applicatelo quindi alle due metà, una alla volta.

    – 20 sec. turbo

    – 1 min. vel. 10

  2. Vuotare il contenuto sulla leccarda del forno ricoperta con la carta forno e passare a 180°C per una decina di minuti.

    Una volta raffreddato invasare.

    Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, apri e metti mi piace alla mia pagina.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.