Crepes con verdure gratinate

Direi che questo è un piatto estivo perché come sono buone le verdure in questa stagione!!!

Versate 125 gr di farina in una ciotola, aggiungete 2,5 dl di latte freddo, 3 uova, 1 cucchiaio di olio e 1 pizzico di sale.

Coprite con una pellicola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Scaldate la padella a fuoco medio e spennellatela con  burro fuso, versate 1 mestolino di pastella e fatela rosolare, in modo che il fondo venga ricoperto da un velo uniforme. Cuocete per 1 minuto, girate e cuocete anche questo lato. Proseguite fino ad esaurire la pastella.

Rosolate 2 cipolle di Tropea affettate finemente con un filo di olio, dopo 3 minuti unite 2 carote a dadini più 100 gr di fagiolini scottati in acqua bollente e tagliati a pezzettini. Dopo 5 minuti aggiungete 4 zucchine a dadini e cuocete per altri 10 minuti.a

Preparate la besciamella: sciogliete 50 gr di burro, aggiungete 50 gr di farina (non sul fuoco).  Fate scaldare il latte e aggiungetelo lentamente mescolando di nuovo sul fuoco. Al bollore salate e aggiungete il grana grattugiato a piacere.

Spalmate le crepes ottenute con la besciamella, suddividete le verdure preparate, piegate la crepes a mezza luna.

Trasferitele in una pirofila antiaderente (altrimenti imburratela), coprite con un velo di besciamella, spolverate di grana padano e gratinate in forno già caldo  a 180°C per 20 minuti.

 

 

 

[banner size=”468X60″]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.