Cannelloni ricotta spinaci bimby

I cannelloni ricotta spinaci bimby sono una ricetta vegetariana per un primo piatto davvero invitante e alla portata di tutti, grandi e piccini.

Cannelloni ricotta spinaci bimby / Cucina per caso con Amelia
Cannelloni ricotta spinaci bimby / Cucina per caso con Amelia

Proporre primi piatti come i ravioli ricotta spinaci, ravioli crudo erbette, rotolo di spinaci è l’unica stategia per riuscir a far gustare gli spinaci in famiglia, oggi è la volta dei cannelloni ricotta e spinaci bimby.

I cannelloni ricotta spinaci bimby si preparano in casa a partire dalla pasta, naturalmente anche il ripieno e la besciamella. Il loro gusto delicato si sposa perfettamente con la besciamella soffice e avvolgente, difficile fermarsi a 2/3 cannelloni, il bis è assicurato quindi tenetene conto!
Le 4 porzioni indicate dalla ricetta sono un po’ scarse.

Pasta per cannelloni ricotta e spinaci bimby:
300 g di farina 000
3 uova (60 g l’una)
10 g di olio extravergine d’oliva

Il trucco per avere un impasto perfetto è quello di pesare le uova e di integrarlo, se al di sotto dei 180 g, con un goccio d’acqua.
Mettere nel boccale la farina, le uova e l’olio.
Impastare per 2 minuti modalità spiga, trasferire l’impasto ottenuto sull’asse, lavorarlo e avvolgerlo con la pellicola, metterlo in frigor e lasciar riposare per 15 minuti.

Ripieno dei cannelloni ricotta e spinaci bimby:
700 g di acqua
400 g di spinaci
125 g di latte
1 cucchiaino di sale
500 g di ricotta

Mettere nel boccale l’acqua, posizionare il varoma e distribuire gli spinaci nel vassoio del varoma e cuocere per 20 minuti / varoma / velocità 1.
Togliere gli spinaci, lasciarli raffreddare, strizzarli bene.
Svuotare il boccale.
Mettere nel  boccale gli spinaci ben strizzati e tritare per 10 secondi, velocità 7.
Aggiungere il latte, salare e cuocere per 5 minuti / Varoma / velocità 1
Aprire il coperchio e far intiepidire.
Aggiungere la ricotta, amalgamare per 30 secondi velocità 3.
Trasferire in una ciotola e tenere da parte.

Cannelloni ricotta spinaci bimby / Cucina per caso con Amelia
Cannelloni ricotta spinaci bimby / Cucina per caso con Amelia

 

Besciamella:
500 g di latte
50 g di farina
20 g di burro
1 cucchiaino raso di sale
1 pizzico di noce moscata

Sciacquare il boccale  asciugare con carta da cucina, mettere tutti gli ingredienti e cuocere per 7 minuti a 90°C, velocità 4.

Composizione dei cannelloni ricotta e spinaci bimby:
Riprendiamo la pasta precedentemente preparata e lavoriamola un attimo con le mani infarinandola se la sentiamo appiccicosa.
Prepariamo la macchina per tirare la pasta, dividiamo l’impasto in tre e infariniamo se necessario ogni parte.
Tiriamo la pasta prima sul 4 (la mia in tutto a 9 tacche, la più fine è la 9), infariniamo, pieghiamo in tre parti a portafoglio e poi passiamo sul 7.
Se la pasta presenza imperfezioni, infariniamo, pieghiamo in tre parti e ripassiamo nuovamento fino a quando diventa liscia e regolare.
Tagliamo in rettangoli i 10×12 cm circa, dovremmo ottenerne 18.
Distribuire su ogni sfoglia parte del ripieno, arrotoliamo dando la forma del cannellone, spennelliamo con un filo d’acqua e premiamo leggermente.

Prendere una teglia da forno, distribuire 1/3 della besciamella sul fondo, distribuire i cannelloni in un solo strato, ricoprire con la restante besciamella e spolverare con il grana grattugiato.

Coprire la teglia con la carta alluminio e cuocere i cannelloni ricotta spinaci bimby a 180°C per 20 minuti.
Togliere la carta, spegnere il forno e lasciare nel forno i cannelloni fino ad una leggera rosolatura.
Servire 2/3 cannelloni ricotta spinaci bimby e aspettatevi un bis assicurato, sono squisiti.

Cannelloni ricotta spinaci bimby / Cucina per caso con Amelia
Cannelloni ricotta spinaci bimby / Cucina per caso con Amelia

Apri la mia pagina, clicca mi piace per seguirmi anche su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.