Antipasto al salmone, ricetta finger food

Antipasto al salmone, ricetta finger food prevede l’utilizzo nei suoi ingredienti del salmone affumicato che viene abbinato al formaggio spalmabile e, pensate un po’ a un minimo di farina di castagne. 

Il risultato che otterrete è di rotolini al salmone ricetta finger food molto originale creando stupore negli occhi dei vostri ospiti o familiari.

L’antipasto al salmone, ricetta finger food è anche una ricetta interamente fatta in casa, ma non allarmatevi si prepara velocemente è più semplice e veloce da fare che da spiegare e leggere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 80 g di farina 00
  • 20 g di farina di castagne
  • la scorza grattugiata di 1/2 limone
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • 1 busta di salmone affumicato da 120g
  • 200 g di formaggio cremoso
  • prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Fate l’impasto setacciando insieme le due farine in una ciotola, formate un incavo nel centro e unite 1 pizzico di sale. Bollite 50 ml di acqua con la buccia di limone grattugiata (io l’ho messa nel microonde) e incorporatela versandola a filo e lavorando la farina con una forchetta. Trasferite l’impasto sulla spianatoia e lavoratelo per 5 minuti. Coprite con un telo e lasciatelo riposare per 15 minuti.

Stendete la pasta e dividete l’impasto ottenuto in due parti. Stendeteli con il mattarello sul piano da lavoro infarinato, fino ad ottenere due dischi simili a piadine molto sottili di 22-24 cm di diametro. Spennellateli con l’olio e lasciateli riposare per 4-5 minuti (1).

Mescolate in una ciotola il formaggio con il prezzemolo tritato. l’olio, il succo di limone e un pizzico di sale.

Scaldate una padella antiaderente e cuocete 1 piadina per due minuti, giratela e cuocete allo stesso modo e trasferitela in un piatto. Cuocete la seconda (2).

Componete ora il vostro antipasto al salmone formando i rotolini di salmone: spalmate le piadine con uno strato di crema al formaggio (3) e disponetevi le fette di salmone (4). Arrotolate le piadine (5), avvolgetele con pellicola e fate riposare per 30 minuti in luogo fresco (6).  Eliminate quindi la pellicola e tagliate i rotolini di salmone a rondelle di circa 1 cm di spessore.

 

Antipasto al salmone, ricetta finger food | Cucina per caso con Amelia
Antipasto al salmone, ricetta finger food | Cucina per caso con Amelia

6 Risposte a “Antipasto al salmone, ricetta finger food”

  1. Caspita come sono invitanti!!! Devo assolutamente provare a farli!! :-9
    Una domanda: la pasta rimane cruda? Non l’ho mai provata con la farina di castagne
    Grazie e ciao!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.