Crea sito

Pagnotta con farina di ceci

Questa pagnotta artigianale senza glutine è un pane croccante che sicuramente pensavi che non avresti mai più mangiato. Un morso e sarai in un PARADISO assoluto! Meglio ancora, NESSUNO saprà che è senza glutine!
Quando ho realizzato questa bellissima pagnotta con farina di ceci (ma puoi usare altra farina di legumi a tua scelta), tutta la famiglia l’ha adorato. E nessuno di loro ama i prodotti senza glutine, il che per me dice molto. Quando dai da mangiare qualcosa senza glutine a persone che non sono abituate a mangiare questi prodotti e lo adorano, sai di aver fatto qualcosa di buono. Quindi cos’altro potrei volere di più dalla vita?
La mia pagnotta artigianale, principalmente è fatta con gli ingredienti semplici. Farina di ceci, acqua, lievito e sale (con una piccola quantità di olio) si trasformano in qualcosa di quasi ultraterreno. Ho aggiunto un po di cuticola di psillio per renderlo morbido all’interno, ma con una croccantezza all’esterno per una masticazione perfetta e una mollica aperta.
Ci vogliono letteralmente solo CINQUE minuti di tempo pratico !!
Mescolare l’impasto è facile come qualsiasi altra ricetta sul mio sito. Mescola bene gli ingredienti tra di loro, ed il gioco è fatto. Metti l’impasto in una ciotola, copri con la pellicola e lascia lievitare in un luogo caldo e privo di correnti d’aria fino al raddoppio delle dimensioni.
Non c’è sviluppo di glutine, quindi la cottura del pane senza glutine ha bisogno di tutto l’aiuto possibile.
Questo impasto è un po più appiccicoso degli impasti senza glutine, quindi armati di tanta pazienza ed otterrai un bellissimo pane. Ma volendo puoi farci anche dei simpatici panini.

pane di ceci a fette
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina di ceci
  • 400 gacqua (tiepida)
  • 20 gcuticola di psillio (in alternativa usa lecitina di soia)
  • 6 glievito di birra fresco
  • 20 golio
  • 1 cucchiainosale fino
  • q.b.semi vari

Preparazione

Con il bimby:

  1. Versa nel boccale tutti gli ingredienti, tranne i semini, e impasta per 6 minuti a velocità spiga.

    Togli l’impasto e mettilo in una ciotola a lievitare per 60 minuti, coprendolo con pellicola e canovaccio.

Senza bimby:

  1. In una ciotola versa la farina, al centro metti il sale e l’olio, mescola con una forchetta.

    Aggiungi l’acqua, il lievito e la cuticola di psillio e amalgama bene con la forchetta tutti gli ingredienti.

    L’impasto inizierà ad addensarsi ma rimane sempre un po molliccio.

    Mettilo in un contenitore coperto con pellicola ed un panno e mettilo a lievitare per 60 minuti.

Prepariamo la pagnotta

  1. Finita la lievitazione riprendi l’impasto e, con le mani unte di olio o bagnate di acqua, forma la tua pagnotta e sistemala dentro uno stampo da pane in cassetta oppure direttamente sopra una teglia coperta di carta da forno.

    Spennella la pagnotta con dell’olio e spolvera con semi di papavero, semi di sesamo o semi di chia a piacere.

    Metti in forno per 10 minuti a 180 gradi e per 20 minuti a 200 gradi.

    la tua pagnotta con farina di ceci è pronta per essere servita.

Consiglio di Cinzia:

Puoi conservare la tua pagnotta nei sacchetti di plastica anche per una settimana. Io lo faccio a fettine e congelo le fette singolarmente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!