Crea sito

MUFFIN DI CANNELLINI SENZA GLUTINE

Muffin di cannellini senza glutine

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB 

Far mangiare i legumi ai miei figli era un’impresa, se presentavo in tavola un piatto di fagioli storcevano il naso e serravano la bocca.

Ma le mamme sanno sempre come ingolosire a tavola, siccome io adoro i adoro i muffin ho preparato a sorpresa i muffin di cannellini.

I muffin dolci e salati sono il mio piatto preferito, mi danno sempre grandi soddisfazioni e piacciono a tutti, con questi muffin ai legumi ho “fregato” anche i miei figli che senza lamentarsi (come erano soliti fare) li hanno finiti tutti uno dopo l’altro.

Io me li porto anche in ufficio e li uso come spezza fame, a metà mattina o metà pomeriggio se ho un languorino me ne mangio uno e sono a posto.

Tu cosa mangi come spezza fame??

Cucina Con Cinzia i tuoi muffin di cannellini!

 

 

MUFFIN DI CANNELLINI

  • 1 scatoletta fagioli cannellini (da 200 gr)
  • 2 uova
  • 1 scatoletta tonno al naturale (da 120 gr)
  • qb sale

Preparazione senza il bimby:

  1. Per prima cosa prendi le uova e dividi i tuorli dagli albumi.
  2. Metti gli albumi in un contenitore e conservali in frigo.

    Per montare velocemente e con ottimi risultati gli albumi, fai in modo che siano freddi, evita di montare gli albumi a temperatura ambiente, faticherai il doppio ottenendo molto meno.

  3. Scola e sciacqua sotto l’acqua corrente i fagioli e il tonno.

    Metti in un mixer o frullatore i tuorli, il tonno ed i fagioli e frulla tutto bene in modo da ottenere una crema.

Preparazione con il Bimby:

  1. Tira fuori dal frigo gli albumi e inseriscili nel boccale pulito con la farfalla e monta per 2 minuti a velocità 3,5. Ricordati: il boccale e farfalla devono essere perfettamente puliti, senza residui di cibo o grasso. Per un risultato ottimale, aggiungi 1 pizzico di sale a metà lavorazione.
  2. Togli gli albumi e mettili da parte in una ciotola.
  3. Senza bisogno di pulire il boccale, togli la farfalla ed inserisci tonno, tuorli e fagioli e frulla per 10 secondi a velocità 7.

Amalgamiamo il tutto:

  1. Unisci il composto di cannellini e tonno agli albumi.
  2. Mescola energicamente finché l’albume non si sarà amalgamato all’impasto. Questa prima fase serve a rendere l’impasto meno “duro“, per acclimatarlo e prepararlo all’arrivo del resto degli albumi.

  3.  

    Continua a versare gli albumi mescolando sempre dal basso verso l’alto in senso orario, girando contemporaneamente la ciotola in senso antiorario mentre mescoli.
    Non cambiate mai il verso.
    Usa un cucchiaio di legno o una spatola in plastica, e non le fruste.
    Le fruste non vanno bene per questa operazione: il loro scopo è quello di inglobare aria e non è quello che adesso ci serve.
    Il cucchiaio o la spatola invece ci permettono di sollevare l’impasto con più facilità.

    Questa operazione è importante per rendere i tuoi muffin morbidi e spumosi.

Pronti per infornare:

  1. Versa l’impasto nei pirottini in carta dei muffin dentro le rispettive pirofile o nelle vaschette in silicone precedentemente unte d’olio. Metti in forno già caldo a 180° per 20 minuti. E mi raccomando fai sempre la prova stecchino, non mi stancherò mai di dirlo.
  2. Mamma e muffin di cannellini 1 – bambini e compagno 0!!!

    Portando in tavola questi muffin di cannellini ho vinto io, quasi un gioco da ragazzi… un po’ come tirare un rigore a porta vuota! W le mamme!!

I Consigli di Cinzia: Per rendere ancora più invitanti i cannellini usa stampini con forme particolari, io ogni stagione cambio! Per festeggiare la primavera ho usato quelli a ‘forma di fiore’ 

 

 

 

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

 

Rimani aggiornato sulle ultime ricette