Crea sito

Marmellata di limoni fatta in casa

Prepara la migliore marmellata di limoni fatta in casa con questa ricetta semplicissima. Hai bisogno solo di 2 semplici ingredienti : limoni e zucchero. Nessuna pectina.
Questa marmellata ha un sapore rinfrescante, quindi è buona per le calde giornate primaverili! Puoi mangiarla a colazione, spalmarla sui biscotti o le fette biscottate. Ma io ho un altro piano. Farò una fantastica crostata al limone e li riempirò molto presto!
Questi limoni provengono dalla Sicilia, città famosa per i suoi agrumi. I limoni di lì hanno una fragranza così paradisiaca che quando li tagli a metà, ti sembra di essere in un agrumeto!
Quindi fare la marmellata con quei limoni è stata la mia soluzione per mantenere più a lungo il sapore di quei meravigliosi limoni nella nostra cucina. Era la prima volta che lo facevo, quindi ero un po ‘eccitato e curioso del risultato. Nonostante tutte le mie paure, è uscito perfetto! Nessuna ricetta può andare storta con questi limoni incredibilmente profumati! Quindi usa i migliori limoni che puoi trovare per fare questa marmellata.
Non hai bisogno di molti ingredienti per questa ricetta. Puoi farlo subito se hai limoni e zucchero. Non serve nient’altro. Questa è la versione base per preparare la marmellata di limoni fatta in casa. Se vuoi arricchire il sapore, puoi aggiungere diversi ingredienti come noci o zenzero.

marmellata di limoni
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni2 vasetti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 glimoni (possibilmente biologici)
  • 200 gzucchero

Preparazione

Prepara i limoni

  1. Lava accuratamente i limoni, asciugali, tagliali a fettine sottili e togli tutti i semi.

    Metti le fettine di limone in un contenitore con l’acqua fino a ricoprirli e chiudi bene con un coperchio o con la pellicola trasparente.

    Lascia riposare a temperatura ambiente per 48 ore, cambiando almeno una volta l’acqua (questo serve a togliere l’amarognolo della buccia).

Preparazione con il bimby

  1. Passato il tempo di riposo scola bene i limoni ed inseriscili nel boccale, cuoci per 20 minuti a 100°, velocità 2.

    Aggiungi lo zucchero e cuoci ancora per 30 minuti, sempre velocità 2, temperatura varoma.

    Frulla tutto per 8 secondi a velocità 10.

Preparazione senza il bimby

  1. Una volta trascorse altre le 24 ore, scola le fette di limone, trasferiscile in una pentola, coprile con acqua pulita e fai cuocere per 10 minuti.

    Scola nuovamente i limoni, tenendo da parte 350 ml di acqua, e rimetti sul fuoco i limoni con l’acqua messa da parte e lo zucchero.

    Cuoci a fuoco medio per circa 40 minuti, mescolando di tanto in tanto 14.

    Quando la marmellata è pronta, secondo le tue preferenze, puoi decidere se lasciarla così, con le fettine di limone quasi intere, o se frullarla con il minipimer. Io preferisco frullarla, ma non troppo.

Invasa la tua marmellata di limoni

  1. Invasa ora la tua marmellata di limoni fatta in casa nei barattoli, che avrai precedentemente sterilizzato, e capovolgili subito per far sì che si attivi il sottovuoto.

    Lasciali raffreddare a testa in giù e poi conserva in un luogo fresco e asciutto.

Consiglio di Cinzia

Una volta aperto un barattolo conservalo in frigo per una settimana.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!