Crea sito

Zuppetta di pesce

Zuppetta di pesce facilissima e tradizionale senza pesce con le lische. Perfetta per l’inzuppo della scarpetta di pane e crostini e super buona! Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi prepariamo insieme un piatto sano e buonissimo davvero facile da preparare ed ideale sia in estete che in inverno dove le giornate sono più fredde e si cerca qualcosa di sostanzioso e caldo da mangiare. E voi che aspettate a provarla? Fidatevi se vi dico che è buonissima! Non perdete anche:
Zuppa di cozze light
Totani in umido con olive
Filetti di persico al sugo
Lumache in brodo

Zuppa di pesce
  • Difficoltà:Media
  • Cottura:15-20 minuti
  • Porzioni:2 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Vongole 100 g
  • Cozze 100 g
  • Gamberetti 150 g
  • Pesce Persico (a filetto) 250 g
  • Polpa di pomodoro 400 g
  • Vino bianco 80 ml
  • Cipolle bianche 30 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Pepe bianco q.b.
  • Sale q.b.
  • Carote 1
  • Sedano Mezza costa
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete la carota, eliminate la buccia esterna e tritatele finemente insieme alla cipolla ed al sedano, Lavate e pulite le cozze e le vongole, tritate finemente il prezzemolo e controllate che il persico a filetti non abbia spine.

  2. Prendete i gamberi, eliminate la testa e lavateli sotto acqua corrente. In una padella capiente e dai bordi alti versate il mix tritato e 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva. Soffriggete a fiamma bassa finchè la cipolla non inizia a dorare ed aggiungete le cozze, le vongole ed i gamberi.

  3. Sfumate con il vino bianco, alzate la fiamma e date 5 minuti di cottura con il coperchio. Aggiungete i filetti di persico e versate la polpa di pomodoro, mescolate delicatamente ed aggiustate di sale e di pepe.

  4. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per altri 15 minuti a fiamma bassa, aggiungete il prezzemolo tritato e mescolate. Assaggiate ed eventualmente continuate al cottura per altri 5 minuti aggiungendo poca acqua.

  5. Servite la vostra Zuppetta di pesce ancora calda ed accompagnata con delle fette di pane tostato.

  6. Zuppetta di pesce

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.