Crea sito

Treccia nutella e pistacchi

Treccia nutella e pistacchi, una treccia brioche ideale per la colazione. Sofficissima, dal ripieno goloso e croccante e super scenografica! Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi per voi un dolce golosissimo ed ideale per la colazione ma anche per la merenda. Un lievitato dolce, una brioche, che non richiede mille mila ore di preparazione o chissà quanti impasti. Insomma una ricetta alquanto semplice per un risultato fantastico, quasi stenterete a credere che avete preparato voi questa bontà. O almeno è quello che è successo a me ed al mio compagno quando abbiamo assaggiato questa treccia frutto del lavoro di squadra! Non perdetevi anche:
Angelica con nutella e nocciole
Focaccine alla nutella
Pane dolce alle nocciole
Plumcake alle pere e noci

Treccia nutella e pistacchi ricetta
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6-8 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto:

  • 250 gFarina 0
  • 250 gFarina 00
  • 200 mlLatte (per me senza lattosio)
  • 80 gBurro (per me senza lattosio)
  • 60 gZucchero
  • 1Uova
  • 15 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva

Ingredienti per il ripieno:

  • q.b.Crema spalmabile alle nocciole
  • 100 gGranella di pistacchi

Preparazione per l’impasto:

  1. Scaldate leggermente 50 ml di latte e fateci sciogliere il lievito all’interno insieme ad un cucchiaino di zucchero.

  2. Setacciate la farina in una ciotola, se avete una planetaria mettete il tutto là, versate il latte con il lievito al centro ed iniziate a mescolare.

  3. Versate il restante latte e zucchero, aggiungete anche l’uovo ed impastate per 10 minuti abbondante. Se impastate a mano lavorate l’impasto per una quindicina di minuti facendo incorporare bene il tutto.

  4. Nel frattempo ate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, tagliatelo a dadini ed aggiungetelo all’impasto. Continuate ad impastare finchè l’impasto non si staccherà dalle pareti ed il burro sarà completamente assorbito. Ci vorranno almeno 15 minuti.

  5. Oliate una ciotola grande con il cucchiaio d’olio extravergine d’oliva ed adagiateci al centro l’impasto. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare per 2 ore dentro il forno con luce accesa.

  6. Passate le due ore infarinate un piano di lavoro e stendete la pasta con un matterello, formate un rettangolo di circa 30×40 cm.

  7. Spalmate la crema alle nocciole, o Nutella, in abbondanza lungo tutto il rettangolo. Cospargete anche la granella di pistacchio.

  8. Arrotolate il tutto partendo dal lato più lungo. Appena avrete ottenuto il vostro rotolo prendete un coltello e dividete il rotolo nel senso della lunghezza.

  9. Cercando di tenere la parte tagliata verso l’alto intrecciate le due parti d’impasto. Formate una treccia morbida

  10. Trasferite la vostra treccia in uno stampo per plumcake foderato di carta forno e lasciate lievitare per 30 minuti.

  11. Se desiderate cospargete altro pistacchio in superficie ed infornate in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti, finchè la superficie non sarà dorata.

  12. Sfornate la vostra Treccia nutella e pistacchi e lasciatela freddar completamente prima di toglierla dallo stampo e servire in tavola.

  13. Treccia nutella e pistacchi
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.