Crea sito

Tiramisù al caffè

tiramisù al caffè ricetta (37)Tiramisù al caffè, un classico all’italiana intramontabile ed amato da tutti! Un dolce fresco, senza cottura in forno e cremoso al punto giusto! Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi un dolce super fresco particolarmente amato a casa mia e lo prepariamo quanto più spesso possiamo. Stavolta l’ho preparato per un compleanno e mi sono anche ricordata di fotografarlo per poterlo pubblicare pensate un po’, eh si perchè questo tiramisù al caffè l’ho preparato così tante volte ma non ho mai fatto in tempo a fargli delle foto per poterlo mettere nel mio blog (solitamente viene ingurgitato subito dopo che ho finito di metterci il cacao amaro sopra immaginate). Ho preparato questo dolce, oltre che per la felicità del palato del festeggiato, anche per la raccolta Book e Film Food e stavolta mi trovate nella sezione #ciakfood perchè ho deciso di prepararlo ciakfood4dopo aver visto il film “Sapori e Dissapori” quando i due cuochi protagonisti (kate e Nick) lo mangiano davanti al camino acceso direttamente dalla teglia con un cucchiaio e Nick esordisce con questa frase: -Sai in italiano Tiramisù vuol dire “cibo degli Dei”-. Come tutti sappiamo non vuol dire realmente cibo degli dei ma è così paradisiaco che potrebbe anche esserlo in realtà non trovate?

Ingredienti:

  • 1 confezione di savoiardi
  • 500 g di mascarpone
  • 4 uova
  • 250 ml di panna da montare
  • latte q.b.
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 2 tazzine di caffè
  • cacao amaro q.b.

Tiramisù al caffè

PREPARAZIONE:tiramisù al caffè ricetta (2)

Separate i tuorli dagli albumi e metteteli da parte. adagiate i tuorli in una ciotola dai bordi alti insieme al mascarpone ed a 4 cucchiai di zucchero. Mescolate con le fruste finché non avrete una crema lisciatiramisù al caffè ricetta (3) ed omogenea.

Prendete gli albumi tenuti da parte e montateli a neve fermissima, uniteli alla crema di mascarpone ed uova con un cucchiaio di legno facendo movimenti delicata dall’alto verso il basso per non far smontare il tutto.

Montate la panna e unitela al tiramisù al caffè ricetta (7)composto di crema al mascarpone ed albumi seguendo lo stesso procedimento di prima, quindi con movimenti delicati dall’alto verso il basso così che non si smonti la panna. Conservate in frigorifero fino al bisogno.

Prendete i savoiardi e disponeteli intiramisù al caffè ricetta (6) una teglia (oppure in piatto) per farvi l’idea di quanti ne serviranno e come disporli. Toglieteli dalla teglia e metteteli da parte. In un piatto fondo mettete il latte freddo di frigorifero, una tazza da colazione piena, con il caffè e lo zucchero rimasto, mescolate finché lo zucchero non sarà sciolto. Immergete un savoiardi tiramisù al caffè ricetta (9)alla volta nel latte e caffè facendo un rapido giro su se stesso ed adagiatelo sulla teglia o sul piatto da voi scelto, formate così la base del vostro tiramisù al caffè.

Dividete la crema di mascarpone a metà, la prima metà spalmatela sulla base del tiramisù, oppure usate una sach a poche se avete deciso di servirlo su un piatto in piccole porzioni, e create uno strato di crema uniforme. Immergete i restanti savoiardi nel restante latte e caffè ed adagiateli sopra la crema di mascarpone così da formare il secondo strato, mettete la restante crema di mascarpone sulla superficie con più cura rispetto allo strato precedente. Spolverizzate con abbondante cacao amaro, decorate se volete con dei chicchi di caffè, e conservate in frigorifero fino al momento di servire in tavola.tiramisù al caffè ricetta (29)tiramisù al caffè ricetta (13)

4 Risposte a “Tiramisù al caffè”

  1. il tiramisù è un classico che mette d’accordo tutti, e che sparisce sempre in un lampo, non mi sorprenda che tu non sia riuscita a fotografarlo prima d’ora 😉
    solitamente non ha un aspetto elegantissimo, invece tu sei riuscita a presentarlo in una forma più elegante e curata rispetto a come siamo abituati a vederlo di solito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.