Crea sito

Sarde ai pistacchi

Sarde ai pistacchi di Bronte, deliziosi involtini di pesce dal morbido ripieno. Perfetti sia come antipasto che come secondo piatto. Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucia, oggi vi porto in tavola una ricetta Siciliana, dei deliziosi involtini di sarde al pistacchio il tutto cotto in forno. La parte più complicata di questo piatto è senza dubbio la pulizia delle sarde ma appena ci prendete la mano ci starete davvero pochissimo a finire di prepararle. La sarde si manterranno tenerissime e ben umide grazie a questa cottura e, attenzione, vi creeranno dipendenza! Non perdetevi anche:
Sarde a beccafico
Alici marinate
Involtini di zucchine e tonno
Involtini di pesce spada alla messinese

Sarde ai pistacchi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Sarde 500 g
  • Mollica di pane 100 g
  • Pangrattato 60 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Pistacchi 50 g
  • Vino bianco secco q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.
  • Pomodori 8

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete le sarde, squamatele e lavatele sotto acqua corrente. Afferrate la testa e tiratela verso la pancia così da aprire le sarde ed eliminare le viscere.

  2. Lavate sotto acqua corrente ed eliminate le pinne tranne quella della coda e tenete da parte. In una padella versate 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e fateci dorare il pangrattato con la mollica di pane ridotta a pezzettini.

  3. Salate e pepate leggermente, quando inizia ad essere il tutto dorato aggiungete 20 ml di vino bianco, mescolate finchè non avete ottenuto un composto compatto, se necessario aggiungete altro vino.

  4. Trasferite il tutto in un contenitore ed aggiungete 40 g di pistacchi che avrete tritato prima. Mescolate in modo da amalgamare il tutto.

  5. sarde ricetta

    Stendete le sarde ed al’interno di ognuna mettete un po’ dell’impasto al pistacchio che avete preparato. Arrotolate ogni sarda in modo da avere la coda nella parte superiore, chiudete con uno stecchino.

  6. Mettete le Sarde ai pistacchi in una teglia, versate  1 dito di vino bianco ed aggiungete i pomodori tagliati a metà, distribuite la granella di pistacchio rimasta sopra ed infornate in forno già caldo a 180°C per 10-15 minuti.

  7. Sfornate e servite le vostre Sarde ai pistacchi in tavola già calda accompagnate dal sughetto e dai pomodorini.

  8. Sarde ai pistacchi ricetta siciliana

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.