Crea sito

Rigatoni alla norma

Rigatoni alla Norma un piatto di origine Catanese tipico della tradizione siciliana ed in assoluto uno dei miei preferiti. Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi vi porto nella mia amata Sicilia con un piatto tipico della nostra tradizione. La pasta alla norma si dice sia stata così nominata in onore dell’omonima opera di Vincenzo Bellini, compositore dell’800 di origine Catanese, un piatto così famoso e buono a cui è stata dedicata anche una Giornata Nazionale della Pasta alla Norma, il 23 settembre. Insomma che aspettate a provare anche voi un piatto così delizioso? Non perdetevi anche:
Arancini alla norma
Parmigiana di melanzane e patate
Melanzane grigliate
Focaccia alla norma

Rigatoni alla norma ricetta
  • Difficoltà:Media
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:2 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Rigatoni 180 g
  • Polpa di pomodoro 240 g
  • Cipolle bianche 20 g
  • Basilico 6 foglie
  • Melanzane ovali nere 150 g
  • Ricotta salata q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete le melanzane, lavatele ed asciugatele accuratamente e tagliatele a fette spesse 1 cm e poi a cubetti.

  2. Friggete le melanzane in abbondante olio di semi ben caldo finchè non sono leggermente dorate, quindi scolatela su carta assorbente da cucina.

  3. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una padella dai bordi alti, aggiungete la polpa di pomodoro e lasciate cuocere a fuoco basso per 10 minuti insieme a metà delle foglie di basilico spezzettate.

  4. Salate, pepate e mescolate, quindi aggiungete le melanzane che avete fritto prima. Continuate la cottura a fiamma bassa per altri 5 minuti, finchè il sugo non si sarà ristretto un po’.

  5. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata e fate cuocere la pasta finchè non sarà al dente. Scolate conservando un mestolo di acqua di cottura che aggiungerete al sugo.

  6. Fate saltare la pasta in padella per due minuti, mescolate per far amalgamare il tutto con il sugo. Servite i vostri Rigatoni alla Norma con del foglie di basilico e cosparsa di ricotta salata.

  7. Rigatoni alla norma

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

2 Risposte a “Rigatoni alla norma”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.