Quinoa con piselli e prosciutto

Quinoa con piselli e prosciutto un primo piatto facilissimo e perfetto da consumare sia caldo che freddo diventando una gustosa insalata! Se siete alla ricerca di un piatto leggero ma pieno di gusto questa è la ricetta che fa per voi. Miei buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi per voi un piatto molto versatile perfetto da consumare subito oppure da preparare in anticipo e portare ad un pranzo fuori o un picnic. Un piatto perfetto se volete stare attenti alla linea oppure, semplicemente, desiderate mangiare qualcosa di buono di diverso dal solito, e voi che aspettate a provarla?E’ davvero facilissima! Non perdetevi anche:
Insalata di quinoa e fagiolini
Hamburger di quinoa e funghi
Quinoa con ceci e verza
Pasta piselli e pancetta

Quinoa con piselli e prosciutto
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Quinoa 150 g
  • Pisellini 100 g
  • Prosciutto cotto (in una sola fetta) 80 g
  • Cipolle bianche 20 g
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Acqua 250 ml

Preparazione

Preparazione:

  1. Tritate finemente la colla, versate l’olio extravergine d’oliva in un pentolino capiente e lasciate dorare la cipolla con i piselli ed il prosciutto.

  2. Appena la cipolla sarà dorata aggiungete la quinoa e lasciate tostare per 2 minuti mescolando spesso. Versate l’acqua e salate leggermente, lasciate cuocere per 15 minuti e fiamma bassa con il coperchio.

  3. Controllate spesso la cottura e spegnate quando l’acqua si sarà completamente asciugata e la quinoa non si sarà aperta.

  4. Sgranate con una forchetta e servite la vostra Quinoa con piselli e prosciutto sia calda che fredda.

  5. QUINOA PISELLI E PROSCIUTTO

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Pesto di rucola Successivo Budino di soia

Lascia un commento