Quiche di patate e wurstel

Quiche di patate e wurstel una deliziosa torta salata che fara’ impazzire grandi ma sopratutto i piu’ piccoli. Una sfoglia croccante dal cuore tenero! Amici buongustai come sempre bentornati nella mia cucina sempre piu’ caotica e piena di profumini appetitosi. Oggi vi porto in tavola una Quiche, o torta salata se preferite, che fara’ gola sopratutto ai piu’ piccoli grazie alla presenza dei wurstel, ma fidatevi che anche i piu’ grandi l’apprezzeranno tantissimo!

quiche di patate e wurstel
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone:

Ingredienti

Ingredienti:

  • Pasta Sfoglia 1
  • Uova 2
  • Wurstel 4
  • Panna da cucina 1/2
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Patate 200 g

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete la pasta sfoglia e stendetela in una teglia con la sua carta forno. Bucate poco la base con una forchetta.

  2. In una ciotola rompete le uova, aggiungete una presa di sale, un pizzico di pepe nero ed il formaggio grattugiato.

  3. Sbattete con una forchetta in modo da amalgamare il tutto, tagliate i wurstel a rondelle ed aggiungeteli all’uovo.

  4. Nel frattempo pelate le patate, tagliatele a cubetti piccoli e fatele sbollentare in abbondante acqua bollente salata per 15 minuti. Scolate e passate velocemente sotto acqua fredda per bloccare la cottura.

  5. Aggiungete le patate e la panna alle uova con wurstel, mescolate e versate il tutto dentro la pasta sfoglia che avete steso prima.

  6. Infornate in forno gia’ caldo a 180 C per 25 minuti, quando la superficie inizia a dorare sfornate.

  7. Servite in tavola la vostra Quiche di patate e wurstel tiepida e fredda, tagliata a cubetti sara’ perfetta anche per essere servita come aperitivo!

  8. Quiche di patate e wurstel ricetta

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Funghi sabbiosi al forno Successivo Tagliatelle con crema ai carciofi

Lascia un commento