Crea sito

Polpettone ai funghi

Polpettone ai funghi dal ripieno filante e con crosticina croccante! Un secondo piatto dal sapore di casa tipico dei pranzi in famiglia! Amici buongustai bentornati nella mia cucina sempre piena ed indaffarata, oggi ho preparato un polpettone diverso dal solito perchè ha parte del ripieno anche nell’impasto ed a casa mia è stato divorato. A stento sono riuscita a salvare delle fette per fotografarlo, con i polpettoni non ci arrivo mai a fare foto perchè solitamente si finiscono prima che me ne renda conto (è stressante poi non poterlo mettere nel blog credetemi), ma stavolta ci sono riuscita e condivido con voi questa bontà accompagnata dalla sua succulenta salsina!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti:

  • Macinato 500 g
  • Funghi champignon 300 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • mollica di panino 1
  • Latte 20 ml
  • Mozzarella 2
  • Uova 1
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • formaggio grattugiato 50 g
  • Cipolle bianche 1
  • Brodo vegetale 250 ml

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete i funghi, lavateli ed asciugateli delicatamente. Eliminate la parte terrosa e tagliateli a cubetti. In una padella mettete a scaldare 2 cucchiai d’olio insieme all’aglio, quando sarà dorato aggiungete i funghi e lasciate cuocere a fiamma bassa con il coperchio  5 minuti.

  2. Salate, pepate, aggiungete il prezzemolo tritato quindi mescolate e tenete da parte. Eliminate l’aglio.

  3. Nel frattempo preparate il macinato, mettete in un contenitore insieme alla mollica messa a mollo nel latte e poi strizzata, all’uovo, il formaggio grattugiato, del prezzemolo tritato, una presa di sale e di pepe.

  4. Aggiungete due cucchiaiate di funghi e mescolate il tutto con un cucchiaio di legno. Su un foglio di carta forno stendete l’impasto con un mattarello.

  5. Al centro mettete i funghi rimanenti e la mozzarella tritata finemente, io ho aggiunto anche della provola grattugiata per dare un tocco in più, e richiudete il vostro polpettone ai funghi sigillando bene ai lati e nei bordi.

    Passate il polpettone nel pangrattato ed adagiatelo in una teglia leggermente oliata o imburrata. Tritate la cipolla e versate metà brodo nella teglia, irrorate con un filo d’olio sopra il polpettone ai funghi ed infornate in forno già caldo a 180°C per 40 minuti.

  6. Bagnate ogni tanto la superficie del polpettone con il suo brodo di cottura e se dovesse asciugarsi troppo aggiungetene dell’altro.

    Il polpettone ai funghi sarà pronto quando avrà una crosticina croccante in superficie, servitelo a fette accompagnato dal suo brodo di cottura.

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! SE cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest!

Una risposta a “Polpettone ai funghi”

  1. che piatto goloso! il polpettone fa subito famiglia, poi con quel sughino delizioso e ripieno ai funghi deve essere una cosa pazzesca! pensa che io non l’ho mai fatto! grazie per la ricetta 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.