Crea sito

Pizza alle nocciole

Pizza alle nocciole buonissima e croccante, perfetta per gli abbinamenti sia salati che dolci. Una base croccante e profumata per la vostra pizza. Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi vi porto in tavola una base per pizza davvero speciale. La ricetta è tratta da un libro di Martha Stewart, devo confessarvi che prima di provarla c’ho messo due settimane a convincere a casa mia a provarla. Diciamo che nocciole e pizza non lo vedevano di buon occhio, ma alla fine mi sono detta che la ricetta ero troppo curiosa di provarla e se non piaceva si facevano un piatto di pasta (sono crudele lo so ma quando ci vuole ci vuole). Per fortuna non c’è stato questo rischio, l’impasto profumatissimo ha fatto subito venire l’acquolina già da crudo ma una volta cotto è entrato subito nel podio degli impasti più buoni mai provati! E voi che aspettate a provare questa bontà?

  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Acqua 200 ml
  • Farina di grano duro 300 g
  • Nocciole tostate 60 g
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Lievito di birra 5 g
  • Sale 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Scaldate leggermente l’acqua e mettetene 4 cucchiai in una ciotola, fateci sciogliere il lievito e lasciate riposare per 5/10 minuti affinché si formi della schiuma in superficie, aggiungete 2 cucchiai d’olio e mescolate. Nel frattempo prendete le nocciole tostate e tritatele in un frullatore finchè non otterrete una farina sottile, in alternativa potete usare della farina di nocciole già pronta, unitela alla farina di grano duro in una ciotola.

  2. Aggiungete il sale e riprendete a mescolate, versate l’acqua ed il lievitino che avete preparato in precedenza e lavorate fino ad amalgamare il tutto.

  3. Trasferite l’impasto in un piano da lavoro leggermente infarinato e lavorate l’impasto per pizza alle nocciole per almeno 10 minuti così da ottenere un panetto liscio e compatto. Oliate il contenitore in cui riporrete il vostro impasto e spennellate tutta la superficie dell’impasto per pizza alle nocciole con altro olio extravergine d’oliva.

  4. Coprite il contenitore con delle pellicola trasparente e lasciate in un luogo tiepido a riparo dalle correnti d’aria per almeno 3 ore. L’impasto dovrà raddoppiare di volume, una volta lievitato dividete il vostro impasto per pizza alle nocciole in due panetti e preparate due pizze in teglia da 25 cm di diametro.

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! SE cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali Instagram, Youtube, Twitter e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.