Crea sito

Pizza alla norma

Pizza alla norma rigorosamente con melanzane fritte. Una pizza che sa di sicilia ad ogni morso, pochi ingredienti per una pizza buonissima! Amici buongustai bentornato o bentrovati nella mia cucina, oggi per voi una delle mie pizze preferite: la pizza alla norma! Esistono varie versioni di questa pizza e molte volte, purtroppo, cambia anche da pizzeria a pizzeria. C’è chi mette le melanzane grigliate (eresia), chi il grana, chi la fa in bianco ma fidatevi di me. La vera norma è questa qui, con melanzane fritte, mozzarella, sugo ed una pioggia di ricotta salata, più ce n’è e meglio è! Se volete potete aggiunger qualche foglia di basilico fresco anche, e la vostra pizza preferita qual’è? Non perdetevi anche:
Pizza zucca e brie
Pizza con patate e cipolla
Pizza con prosciutto iberico
Pizza fritta napoletana

Pizza alla norma
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 18 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Melanzane 200 g
  • Mozzarella 2
  • Ricotta salata q.b.
  • Basilico foglie
  • Passata di pomodoro q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Olio di oliva

Preparazione

Preparazione:

  1. Per prima cosa preparate la vostra base per pizza, potete preparare un impasto e lievitazione lenta con 1 g di lievito oppure uno base per pizza.

  2. Lasciate lievitare e nel frattempo scaldate la passata di pomodoro in padella, considerate almeno 1 mestolo e mezzo per pizza, in una padella dai bordi alti. Regolate di sale  e di pepe.

  3. Lavate accuratamente la melanzana, asciugatela tagliatela a fetta spesse 1.5 cm, tagliate ogni fetta a cubetti. Scaldate abbondante olio di semi e friggete le melanzane a cubetti finchè non saranno leggermente dorate.

  4. Adagiatele su carta assorbente da cucina in modo che perdano l’olio in accesso e tenete di lato. Appena l’impasto sarà lievitato secondo ricetta, stendetelo delicatamente su una teglia infarinata leggermente in modo da formare due dischi di pasta.

  5. Cospargete la superficie con la passata di pomodoro preparata in precedenza e con le melanzane a cubetti fritta. Infornate in forno giù caldo a 200°C per 10 minuti.

  6. Sfornate, aggiungete la mozzarella tagliati a cubetti e ben strizzata ed infornate nuovamente per altri 8 minuti. Sfornate nuovamente, cospargete il tutto con la ricotta salata grattugiata e delle foglie di basilico.

  7. Servite in tavola la vostra Pizza alla norma ancora calda e cosparsa con un filo l’olio extravergine d’oliva.

  8. Pizza alla norma siciliana

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Una risposta a “Pizza alla norma”

  1. ho scoperto da poco la pasta alla norma e da allora la faccio abbastanza spesso a casa… la adoro!!
    posso solo immaginare quanto sia golosa la pizza al gusto norma, assolutamente da provare!
    grazie per la bella idea 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.