Pesto di rucola

Pesto di rucola facilissimo e senza cottura. Un sapore delicato ed ideale per condire la pasta nelle giornate più calde grazie alla sua freschezza! Qui troverete la versione base da preparare con soli 4 ingredienti e che piacerà a tutti. Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi preparo un condimento perfetto per chi è di fretta e non ha ne tempo ne voglia di cucinare chissà che d’impegnativo. Questo pesto infatti è perfetto da preparare anche nelle calde giornate primaverili ed estive e poi è davvero buonissimo, provare per credere! Non perdetevi anche:
Pesto di fave
Besciamella al parmigiano al microonde
Crema di zucchine
Besciamella vegana

Pesto di rucola
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Rucola 100 g
  • Olio extravergine d’oliva 50 ml
  • Pinoli 50 g
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete la rucola e lavatela accuratamente sotto acqua corrente, quindi asciugatela con cura su un panno da cucina.

  2. Mettete la rucola dentro un bocca per il robot ad immersione o dentro un frullatore. Tostate leggermente i pinoli in padella e teneteli da parte.

  3. Aggiungete i pinoli, l’olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale alla rucola ed iniziate a frullare il tutto a più riprese.

  4. Fermatevi, mescolate e riprendete a frullare. Se il pesto di rucola dovesse risultare troppo asciutto aggiungete altro olio oppure, se volete renderlo più leggero, versate 1 o 2 cucchiai d’acqua.

  5. Continuate a frullare finchè non avrete un pesto senza grossi pezzi di rucola, in modo da ottenere una crema. Aggiustate di sale se necessario.

  6. Usate il vostro Pesto di rucola e versatelo in una ciotola di vetro, conservate in frigorifero coperto da pellicola per massimo 2 giorni.

  7. pesto di rucola ricetta

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Scaloppine al pomodoro Successivo Quinoa con piselli e prosciutto

Lascia un commento