Crea sito

Pasta all’Amatriciana

Pasta all’amatriciana o Matriciana, un primo piatto classico della cucina romana originario di Amatrice. Facile da preparare e assolutamente da provare! Spaghetti o bucatini? Cipolla o non cipolla? Queste sono solo alcune delle domande che si ci pone quando si prepara questo piatto, una cosa è certa: il guanciale è l’obbligo! Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi vi porto in tavola una delle tante versioni della pasta alla matriciana o pasta all’amatriciana. Come ogni ricetta tradizionale “zona che vai variante che trovi”, io non posso dire di avere la ricetta giusta ed assoluta ma senza dubbio è una delle varianti golose che ho trovato in uno dei miei libri di cucina. Da me è super apprezzata, questo è certo, adesso a voi non resta che provarla e gustarla! Non perdetevi anche:
Pasta con patate e pancetta
Penne alla vodka e pancetta
Gnocchi alla sorrentina
Gnocchi alla romana

pasta all'amatriciana
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Guanciale (in 1 fetta) 100 g
  • Spaghetti N°5 (o Bucatini) 320 g
  • Passata di pomodoro 400 ml
  • Pecorino romano q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico (facoltativo) q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete il guanciale, tagliatelo a listarelle e poi a cubetti, mettete il guanciale tagliato in una padella antiaderente e lasciate rosolare a fuoco basso nel suo stesso grasso finchè non sarà dorato.

  2. Aggiungete la passata di pomodoro ed un pizzico di peperoncino, mescolate e lasciate cuocere con il coperchio a fiamma medio bassa per 10- 15 minuti. Il sugo dovrà restringersi, assaggiate e se necessario salate.

  3. Portate a bollore abbondante acqua salata, tuffateci gli spaghetti o i bucatini e lasciateli cuocere finchè non saranno al dente.

  4. Scolate la pasta e tuffatela nella padella in cui avete preparato il sugo, mescolate e e lasciate salare in padella per 1 o 2 minuti.

  5. Aggiungete una manciata di pecorino romano in padella e mescolate in modo che sia ben amalgamato con il sugo.

  6. Servite la vostra Bucatini all’Amatriciana nei piatti, cospargete di pecorino romano e se preferite aggiungete anche delle foglie di basilico, lavate ed asciugate, spezzettate sopra.

  7. pasta all'amatriciana ricetta

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.