Crea sito

Minestra di Cucuzza

Minestra di cucuzza o zucchina lunga siciliana. Una minestra buonissima che rinfresca in estate! Non ci credete? Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi vi porto nella mia terra (la Sicilia) con una ricetta tipica del periodo estivo. Ora vi domanderete “ma in estate mangiate la minestra?” la risposta è SI e lo facciamo perché è molto rinfrescante ed adatta al consumo sia freddo che caldo, ed ha anche un effetto purificatore per lo stomaco.  La Cucuzza è così comune nelle nostre case che esiste anche un modo di dire collegato a questo ingrediente “Conzala comu vò sempre cucuzza è” (cioè condiscila come vuoi sempre di zucchina si tratta) che viene usato riferito a qualcuno che cerca di “addolcire la pillola” con belle parole. Di quello che vuoi ma sempre di questo si parla và! La riconoscete subito perchè è di colore verde chiaro abbastanza pallido ed è molto lunga, può raggiungere anche il metro di lunghezza! Vi trovate davanti ad un caso di “guarda come ti rifaccio la ricetta”, in pratica riprendo in mano delle ricette passate del mio blog e le rifaccio per poter cambiare la foto ed adattarla allo stile attuale del blog. A fine ricette troverete, oltre la lista della ricetta partecipanti alla rubrica Italia nel piatto anche la foto che è stata sostituita!

Ingredienti per 4:

  • 500 g di zucchina lunga siciliana (Cucuzza)
  • 4 pomodori maturi
  • 2 patate medie
  • 1 cipolla bianca piccola
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • acqua q.b.

Minestra di Cucuzza

PREPARAZIONE:

Prendete la zucchina lunga o cucuzza, eliminate le estremità ed eliminate la buccia esterna con un pelapatate in modo da avere un netto di 500 g, riducete la cucuzza a dadini di circa 1 cm di spessore e tenete da parte. Eliminate la buccia delle patate e riducetele anch’esse a dadini, tritate finemente la cipolla e riducete a cubetti anche i pomodori. In una pentola dai bordi alti versate due cucchiai d’olio evo e fate dorare leggermente la cipolla, aggiungete la patate e fate saltare alcuni minuti a fuoco basso affinché non prendono sapore, aggiungete i pomodori e la cucuzza. Mescolate spesso e salate, lasciate cuocere a fiamma bassa per almeno 5 minuti.

Ricoprite il tutto con l’acqua e fate cuocere a fuoco medio e con il coperchio per 30 minuti o finché la zucchina siciliana non diventerà bella morbida. Se il sughetto si asciuga prima che il tutto sia morbido aggiungete acqua. Mescolate di tanto in tanto, pepate alla fine.

Servite la vostra minestra di cucuzza o zucchina lunga siciliana sia calda che fredda.

E come anticipato prima miei cari amici ecco la lista delle ricette di questo mese per l’Italia nel Piatto e la foto che è stata sostituita!

l'italia nel piatto

Valle D’Aosta – Sciroppo alle viole

Piemonte – Fersoi id buròsi

Lombardia – Fritàda e riŝòt de Ürtis

Trentino Alto Adige – Sciroppo ai fiori di sambuco

Veneto – Risotto con i bruscanzoli

Friuli Venezia Giulia Matavilz, rucola e fasoi

Emilia Romagna – Gli gnocchi di ortica

Liguria – Torta di erbi

Toscana – Asparagi selvatici alla fiorentina

Umbria – Tagliatelle con asparagi selvatici e pancetta

Marche – Lasagne con asparagi selvatici e salsiccia

Abruzzo –Frittata di spinaci porri e cipolla minestra di cucuzze o zucchine lunghe siciliane ricetta (21)

Molise –Frittata con asparagi selvatici

Lazio – Fiori di zucca fritti

Puglia – Orecchiette, rucola e pomodorini

Basilicata – Polpette di lampascioni

Calabria – Frittata di vitalba con caciocavallo

Sardegna – Risotto con asparagi

Campania – 

Sicilia – Minestra di Cucuzza o zucchina lunga siciliana

Guest blog per il mese di Maggio Campania – Polpettone in Crema di Latte con Fiori di Finocchio Selvatico ed Erbe Aromatiche – http://mieleevaniglia.blogspot.it/

3 Risposte a “Minestra di Cucuzza”

  1. La cucuzza lunga è anche tipica delle mie parti (Basilicata) e io l’adoro, sia con la carne, sia con le polpettine di pane ^_^!!!
    Un bacione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.