Merluzzo impanato croccante

Merluzzo impanato croccante con una super crosticina sfiziosa. Un piatto facile, veloce ed economico perfetto se cercate un secondo piatto diverso! Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi vi faccio scoprire e provare una panatura molto diversa dalle solite, si prepara infatti utilizzando delle patatine in sacchetto che si trovano in tutti i bar/tabacchi e supermercati. Io adoro questo secondo piatto di pesce e credetemi: anche i bambini l’ameranno! Non perdetevi anche:
Filetti di merluzzo al sughetto
Merluzzo alle mandorle
Merluzzo al cartoccio
Merluzzo in pastella croccante

Merluzzo impanato croccante
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Merluzzo 2 filetti
  • Uova 1
  • Patatine 30 g
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete i filetti di merluzzo, lavateli accuratamente sotto acqua corrente e poi asciugateli tamponandoli con un tovagliolo.

  2. Controllate che non ci siano lische ed eventualmente eliminatele. con una pinzetta. Sbattete l’uovo in un piatto con un pizzico di sale e tenete da parte.

  3. Mettete le patatine dentro un sacchetto e schiacciate con un mattarello in modo da ridurle in briciole grossolane.

  4. Passate i filetti di merluzzo nell’uovo ed alla fine nelle patatine panandolo completamente, disponete i filetti su carta forno sopra la placca da forno ed oliateli leggermente.

  5. Infornate in forno già caldo a 200°C per 15 minuti, finchè la panatura non sarà ben croccante, facendo attenzione a non far bruciare le patatine della panatura esterna.

  6. In alternativa alla cottura in forno scaldate abbondante olio per friggere e friggete il vostro Merluzzo impanato croccante fino a quando non sarà ben dorato.

  7. Merluzzo croccante

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Pasta rucola e pancetta Successivo Patate ripiene al bacon

Lascia un commento