Malfatti al crudo

malfatti al crudo ricetta  (12)Malfatti al crudo, chi ha detto che gl’impasti lievitati vanno solo in forno? Questi li potete comodamente friggere in padella e saranno deliziosi! Amici Ciaoooo!! Forse chi mi segue saprà che nel mio blog trovare ricette di pane o lievitati è alquanto difficile però ogni tanto mi cimento anche io con questi impasti però non li cuocino in forno, li friggo! Il fritto si sa rende tutto più buono e questi Malfatti sono buonissimi sia avvolti con il prosciutto crudo (oppure dell’affettato a vostra scelta) sia senza niente, quindi perfetti anche per i vegetariani, che aspettate a trovarli? Su mani in pasta anche Voi!

Ingredienti per 4:

– 300 g di farina 00

– 15 g di lievito di birra

– 3 cucchiai di olio evo

– olio per friggere

– sale

– 300 g di Prosciutto Crudo

Malfatti al crudo

PREPARAZIONE:

Sul tavolo di lavoro disponete la farina 00 a fontana, sbriciolate il lievito di birra e fatelo sciogliere in un bicchiere con 100 ml di acqua tiepida e versate all’interno della fontana di farina. Quindi aggiungete l’olio, un pizzico di sale ed se necessario altra acqua in modo da ottenere un impasto liscio ed elastico. Lavoratelo per bene con le mani fino a formare un panetto che coprirete con un telo e lascerete a lievitare per 1 ora.

malfatti al crudo ricetta  (3)malfatti al crudo ricetta  (2) Stendete la pasta in una sfoglia sottile e tagliate a listarelle larghe 1 cm e lunghe 10 cm circa.

malfatti al crudo ricetta  (4)Scaldate abbondante olio per friggere e friggete i malfatti finchè non saranno dorati da entrambi i lati. Sgocciolate su della carta da cucina e salate come se fossero delle patatine fritte.

malfatti al crudo ricetta  (5)malfatti al crudo ricetta  (8) Avvolgete ogni malfatto con un pò di prosciutto crudo e disponeteli su un piatto da portata. Sono buoni ancheserviti senza il prosciutto.

malfatti al crudo ricetta  (25) malfatti al crudo ricetta  (21)

 

Precedente Mele cotte nel vino Successivo Risotto alla zucca con il Bimby

Un commento su “Malfatti al crudo

Lascia un commento