Limonata al mirtillo

Limonata al mirtillo o Bluberry lemonade, una freschissima e colorata limonata perfetta contro i caldo e per le feste. Assolutamente deliziosa! Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi vi porto in tavola una bibita dissetante ed incredibilmente golosa. Facilissima da preparare questa limonata non potrà mancare nelle vostre tavole durante quelle calde giornate che tolgono quasi il fiato. Volendo potete preparare anche una versione più da grandi di questa limonata aggiungendo un po’ di gin al tutto così invece di ottenere il classico Gin Lemon adesso avrete un delizioso Gin BerryLemon! Non perdetevi anche:
Drink fragola e mela
Cocktail true love
Cocktail analcolico all’ananas
Limonata

Limonata al mirtillo
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Porzioni:
    1 litro

Ingredienti

Ingredienti:

  • Limoni 4
  • Mirtilli 250 g
  • Acqua 1 l
  • foglie di menta q.b.
  • Ghiaccio q.b.
  • Zucchero 5-6 cucchiai

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete 3 limoni, divideteli a metà e ricavatene il succo con lo spremiagrumi, colate il succo con un colino e tenete da parte.

  2. Mettete 200 g di mirtilli nel frullatore insieme a circa 150 ml di acqua e frullate fino ad ottenere un composto liscio e senza pezzetti. Mettete il succo su un colino e filtratelo accuratamente.

  3. In un pentolino mettete lo zucchero insieme a l’acqua che serve per coprire leggermente lo zucchero, accendete la fiamma al minimo e mescolate finchè lo zucchero non sarà ben sciolto.

  4. In una caraffa versate il succo di limone, il succo di mirtilli, lo sciroppo di zucchero che avete preparato e la restante acqua. Aggiungete qualche foglia di menta lavata ed asciugata ed alcune fette del limone che avete tenuto da parte.

  5. Conservate in frigorifero per qualche ora, o meglio ancora per tutta la notte. Mescolate e servite la vostra Limonata al mirtillo o bluberry lemon nel bicchieri con dei cubetti di ghiaccio ed il resto mirtilli freschi.

  6. bluberry lemon

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Focaccia alla norma in padella Successivo Torta alle pesche e mandorle

Lascia un commento