Insalata di quinoa e fagiolini

Insalata di quinoa e fagiolini ricca di gusto e leggerezza. Se cercate un piatto leggero perfetto per pranzi fuori porta questa ricetta fa per voi! Amici buongustai benvenuti nella mia cucina sempre un po’ caotica ma ultimamente più sana ed attenta alla salute ed alla linea. Ebbene si, è successo, mi sono messa a dieta!! Facendo il cambio di stagione mi sono resa conto che molte cose non mi entravano più quindi cerco di rimediare facendo più attenzione alle dosi ed all’alimentazione, ma non temete sarò io a dieta ma non chi mi sta intorno quindi continuerò a preparare cose buone e peccaminose! Questo piatto è perfetto per chi fa attenzione alla linea, ha pochissimi grassi e carboidrati ed è praticamente a zero contenuto di colesterolo oltre ad essere davvero gustoso. E voi che aspettate a provarlo?

Insalata di quinoa e fagiolini
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Quinoa 150 g
  • Acqua 250 ml
  • Fagiolini 300 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Cipolle bianche 20 g
  • Aceto di mele 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prendete la cipolla e l’aglio e tritateli finemente, in un pentolino versate 1 cucchiaio d’olio ed aggiungeteci l’aglio e la cipolla che avete tritato.

  2. Salate e pepate e lasciate soffriggere a fiamma bassa finchè la cipolla non sarà diventata più chiara, unite la quinoa.

  3. Mescolate e lasciate tostare a fiamma medio bassa per 1 minuto, abbassate la fiamma e versate l’acqua, coprite con un coperchio e lasciate sobbollire per 15 minuti, cioè finchè l’acqua non si sarà asciugata e la quinoa non si sarà “aperta”

  4. Fate freddare completamente la vostra quinoa cotta e poi sgranate aiutandovi con una forchetta.

  5. Insalata di quinoa e fagiolini

    Nel frattempo che la quinoa si fredda preparate i fagiolini, lavateli sotto acqua corrente ed asciugateli, spuntate entrambe le estremità e riduceteli a dadini.

  6. Tuffateli in abbondante acqua bollente salata e lasciateli cuocere per 4 minuti, scolateli e passateli sotto acqua fredda per bloccare così la cottura e lasciateli freddare.

  7. In una ciotola unite la quinoa ed i fagiolini ormai entrambi freddi, regolate di sale se necessario, e condire con l’aceto di mele.

  8. Mescolate la vostra insalata di quinoa e fagiolini e servitela fredda.

  9. Insalata di quinoa e fagiolini

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Pasta con carciofi e mozzarella Successivo Plumcake al cioccolato e cocco

Lascia un commento