Impepata di cozze

Impepata di cozze un piatto di origina Campana facilissimo da preparare con pochi ingredienti. Un piatto tipico diffuso in tutto italia e buonissimo! Chi di voi non ha mai provato questo piatto o non l’ha mai visto nei menù dei ristoranti? E’ un classico senza tempo a dir poco delizioso.  Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi prepariamo un piatto a base di cozze semplice e veloce ma che farà contenti tutti a tavola. A casa mia le cozze sono sempre gradite, anzi spesso anche richieste con insistenza, ma non le avevo mai preparate in questo modo. Per essere precisi queste cozze sono state preparate a 4 mani da me e dal mio compagno, io le ho pulite e davo le direttive e lui le cucinava sotto il mio sguardo vigile prima che mi macchiasse l’intera cucina. Il risultato è stato davvero buono e gustoso, pienamente promosse, l’unico peccato è che la cucina non è uscita ordinata come quando cucino io ma vabbè ne è valsa la pena!
Non perdetevi anche:
Cozze gratinate
Linguine alle cozze
Cozze gratinate al pomodoro
Cozze al’arancia e zenzero

Impepata di cozze
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 + Spurga minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Cozze 1 kg
  • Pepe nero q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete le cozze, lavatele sotto acqua corrente e lasciatele a bagno in acqua fredda leggermente salata per almeno 1 ora. In questo modo butteranno tutta la sabbia.

  2. Scolate le cozze ed eliminate la barbetta ed altre sporcizie del guscio. In una padella dai bordi alti versate due cucchiai d’olio extravergine d’oliva e fate dorare uno spicchio d’aglio schiacciato.

  3. Quando l’aglio inizia a dorare aggiungete le cozze e coprite con un coperchio per farle aprire, mescolate spesso agitando la padella. Dopo 4-5 minuti togliete il coperchio, spegnete la fiamma ed eliminate le cozze rimaste chiuse.

  4. Mettete le cozze aperte in un piatto, con un colino filtrate il liquido rilasciato dalle cozze stesse in modo da avere un liquido senza residui.

  5. Lavate accuratamente il prezzemolo e tritatelo finemente, nella stessa padella versate nuovamente due cucchiai d’olio e lasciate dorare nuovamente altro spicchio d’aglio schiacciato. Quando sarà dorato da entrambi i lati eliminatelo e tuffate le cozze aperte.

  6. Versate il loro liquido che avete filtrato prima, aggiungete il prezzemolo ed una manciata abbondante di pepe nero. Mescolate e lasciate cuocere a fiamma media per 2 minuti, il tempo che il brodo di cozze si restringe un po’.

  7. Servite la vostra Impepata di cozze ancora calda ed accompagnata dal suo brodino, per un tocco in più aggiungete altro pepe nero direttamente nel piatto prima di servire.

  8. Impepata di cozze ricetta

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Impasto pizza 1 g di lievito Successivo Frullato al cioccolato e banana

Lascia un commento