Crea sito

Gelato alle fragole e vaniglia

Gelato alle fragole e vaniglia ricetta facilissima con e senza gelatiera! Un gelato golosissimo e perfetto per grandi e piccini per una sana merenda. Amici buongustai bentornati o bentrovati nella mia cucina, oggi per voi una ricetta super Slurp, cioè ottima da leccarsi i baffi. Pochi semplici ingredienti, io ho usato una panna vegetale ed un latte senza lattosio perchè intollerante ma voi potete usare del normale latte e della normale panna da montare -vi verrà solo ancora più buono credetemi-. Non perdetevi anche:
Gelato al limone
Gelato alla ciliegia
Gelato al caffe’
Gelato alle more senza gelatiera

gelato alle fragole
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Porzioni2 – 4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 mlPanna vegetale senza lattosio (o panna da montare classica)
  • 110 mlLatte senza lattosio (o latte intero classico)
  • 50 gZucchero
  • 100 gFragole
  • Mezza baccaVaniglia (o vanillina)

Strumenti

  • Gelatiera
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Prendete la mezza bacca di vaniglia, incidetela e toglieteci i semi. Versate il latte in un pentolino, aggiungete i semi dentro e portate leggermente a bollore a fiamma bassa.

  2. Fate freddare completamente il latte e filtratelo per eliminare tutti i semi di vaniglia. In alternativa potete accelerare il procedimento aggiungendo un pizzico di vanillina nel latte freddo e mescolare.

  3. Lavate ed asciugate accuratamente le fragole, eliminate il picciolo e mettetele dentro un frullatore con lo zucchero.

  4. Iniziate a frullare versando a filo la panna fredda. Appena finito di versare la panna e lasciato montare qualche secondo, aggiungete anche il latte a filo sempre durante la frullatura.

  5. Una volta ottenuto il vostro frullato versate il tutto dentro una gelatiera e lasciate in funzione per almeno 30-40 minuti, tutto dipenderà dalla vostra gelatiera. Appena pronto versate dentro un contenitore di plastica e conservate in freezer.

  6. Nel caso in cui non abbiate una gelatiera versate il liquido dentro un contenitore di plastica e riponete in freezer, dopo 30 minuti mescolate per bene con una spatola, rimettete in freezer, passati altri 30 minuti mescolate nuovamente.

  7. Ripetete la stessa operazione altre 2 volte, finchè il gelato non si sarà abbastanza compattato.

  8. Conservate il vostro Gelato alle fragole e vaniglia in freezer per massimo 4 giorni, togliete il gelato dal freezer almeno 5 minuti prima di servire così che si ammorbidisca abbastanza da essere preso con il cucchiaio.

  9. gelato alle fragole e vaniglia
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.