Crea sito

Funghi ripieni al pomodoro

Funghi ripieni al pomodoro una ricetta versatile e gustosa, il loro ripieno succoso e la crosticina croccante crea l’unione di sapori e consistenza perfetta. Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi per voi una ricetta che fa parte della catagorica “guarda come ti rifaccio la ricetta”, in pratica riprendo in mano ricette passate del blog e le rifaccio così da avere anche un cambio foto che si adatti di più allo stile attuale del blog. Questa ricetta poi è super consolidata dato che è stata provata più volta, fidatevi! Un consiglio, prendete dei funghi con le cappelle grandi così da avere porzioni più abbondanti per un secondo piatto, se invece avete solo funghi piccoli saranno perfetti anche come aperitivo.
Non perdetevi anche:
Funghi sabbiosi al forno
Tortino di patate a funghi
Pasta con ragù ai funghi
Polpette ai funghi

Funghi ripieni al pomodoro
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Funghi champignon (grandi) 8
  • Pomodori (maturi) 3
  • Cipolle bianche 50 g
  • Parmigiano reggiano 60 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

Preparazione

  1. Prendete i funghi, eliminate la parte terrosa del gambo e lavateli accuratamente ed asciugateli. Tritate finemente la cipolla, lo spicchio d’aglio ed i gambi dei funghi.

  2. Con l’aiuto di un cucchiaino scavate delicatamente le cappelle dei funghi così che siano più capienti, aggiungete l’interno delle cappelle al trito dei gambi. Portate a bollore abbondante acqua e tuffateci le cappelle dei funghi per due minuti, quindi sgocciolateli delicatamente

  3. In una padella dai bordi alti versate 1 cucchiaio d’olio ed aggiungete il trito di cipolla ed aglio, lasciatelo cuocere a fiamma bassa finchè non inizia a dorarsi quindi aggiungete il trito dei funghi.

  4. Aggiungete anche i pomodori tagliati a cubetti piccoli e schiacciati con la forchetta e continuate al cottura a fuoco basso con il coperchio per 5 minuti, mescolate spesso. Aggiustate di sale e di pepe, aggiungete il parmigiano grattugiato ed una presa di prezzemolo lavato e tritato.

  5. Funghi ripieni al pomo

    Versate il composto all’interno delle cappelle dei funghi, cospargete con il pangrattato ed un filo d’olio la superficie. Sistemate le cappelle dei funghi in una teglia foderata di carta forno ed infornate in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti.

  6. Servite i vostri Funghi ripieni al pomodoro ancora caldi accompagnati da un contorno di verdure.

  7. Funghi ripieni al pom

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

2 Risposte a “Funghi ripieni al pomodoro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.