Fiori di zucca ripieni. Salve a tutti amici!! Siamo finalmente giunti a Maggio, il mese delle rose e delle temperature miti! E per iniziare al meglio questo mese ecco una ricetta del mio amico Francesco Perticone, ma per essere più precisi questi deliziosi fiori di zucca con ricotta e pastella sono della sua “Mamola” (mamma) Nunzia che ringrazio davvero di cuore! Ringrazio entrambi per aver pensato al mio bloggerino mentre preparavano queste piccole bontà che vorrei tanto poter mangiare pure io! E Voi che ne dite? Non sembrano buonissimi? Non è bellissimo quando gli amici ti aiutano a portate avanti il blog? Così non sembra nemmeno che ho poca voglia di cucinare ahahahah

Ingredienti:
– olio di semi
– fiori di zucca
– ricotta
– 4 cucchiai di farina
– 2 uova
– mezzo bicchiere di latte
– pane grattigiato
– pepe o spezie a piacere
– sale
– Formaggio grattugiato
PREPARAZIONE:
Per preparare la pastella: prendete 2 uova, 4 cucchiai di farina e mezzo bicchiere di latte, formaggio e pane grattugiato, sale e pepe e mescolate per bene il tutto senza far formare dei grumi. Così facendo avrete ottenuto una gustosa pastella.
Adesso prendete i fiori di zucca, lavateli per bene ed asciugateli. Riempiteli delicatamente con la ricotta (facendo attenzione a non romperli). A questo punto potete passarli dalla pastella e friggere con olio di semi in padella finché non saranno dorati.
 

5 Comments on Fiori di Zucca con Ricotta e Pastella di un Fan

  1. Lory
    06/05/2013 at 18:57 (5 anni ago)

    Complimenti a Francesco e a mamma Nunzia per questa meraviglia! E grazie a te per averla condivisa con noi!!! :o)
    Buona serata,
    Lory

    Rispondi
  2. Iva
    06/05/2013 at 19:25 (5 anni ago)

    Li ho mangiati solo una volta un milione di anni fa! Devo proprio provare a farli! UI tuoi sono stupendi!

    Rispondi
  3. elena
    07/05/2013 at 04:37 (5 anni ago)

    buonissimi…sono così delicati…un'ottima preparazione… un bacione!!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *